Quantcast

Poeti di tutta Italia a Lucito per il premio ‘Majje Dde le Defense’

A Lucito, ‘Paese dell’amicizia poetica’, domani – 4 settembre si svolgerà la cerimonia di premiazione del premio nazionale di poesia ‘Majje Dde le Defense’ giunto alla sua terza edizione. Nato da un’idea del dottor Vincenzo Galluzzi, il premio di poesia ha come proposito di stimolare l’amicizia tra i poeti e tra i poeti e Lucito.

Il premio prende il nome da un’antica tradizione lucitese che intende festeggiare l’arrivo della primavera e con essa il rifiorire della natura. La vita si rinnova e il paese Torna a rifiorire. Il primo maggio ‘O Pagliare’, una struttura di forma conica rivestita di fiori di campo con all’interno un giovane forzuto che lo sostiene, viene portato in giro per il paese contornato da giovani vestiti nel costume tradizionale di Lucito, allietati da musica, canti e balli. In ogni rione una tavola imbandita di prodotti tipici accoglie il corteo mostrando la disponibilità dei lucitesi alla socializzazione.

Ispirandosi a questi principi il premio accoglie i poeti provenienti da tutta l’Italia. Non curanti della distanza, dalla Lombardia, Piemonte, Liguria, Toscana, Lazio, Campania, Calabria, Sicilia, Puglia, Basilicata e non ultima dal Molise i poeti vengono a Lucito a declamare le loro poesie. Con orgoglio il premio annovera tra i suoi partecipanti molti poeti molisani provenienti da Campobasso, Termoli, Sant’Angelo Limosano, Guardialfiera, Campodipietra, Trivento, Ripabottoni e Lucito.

Premio Lucito

Il Comune di Lucito, nella persona prima del sindaco Fabiola De Marinis poi del sindaco Giovanni Marasca, ha appoggiato e sostenuto fin dall’inizio il premio, credendo nella forza della cultura. Non meno disponibilità hanno dimostrato la Proloco, la società agricola, la Altair, la Sir e la popolazione lucitese.

Nel paese vecchio è nata la piazzetta della poesia dove sono conservate su piastrelle attaccate alle pareti le poesie dei vincitori di ogni anno nella sezione ‘Lingua e vernacolo’. Da quest’anno una parete della piazzetta accoglie sempre su piastrelle i nomi dell’Albo d’oro dei Poeti amici di Lucito. Le case del paese con orgoglio mostrano sulle loro pareti in pietra le piastrelle con le poesie più significative partecipanti al premio a chiunque ha voglia di leggere Non ci resta che invitarvi a venire a Lucitom il paese dell’amicizia poetica.