Quantcast

Nas sugli autobus a lunga percorrenza: società in regola, solo 2 passeggeri senza Green Pass

Oltre 20 mezzi controllati a Campobasso, Termoli e Isernia: verifiche molto precise delle aziende di trasporto, solo 2 viaggiatori trovati senza certificazione verde dai carabinieri del Nucleo Antisofisticazione

I carabinieri del Nucleo Antisofisticazione hanno effettuato durante la mattinata di venerdì 17 settembre dei controlli in tutta Italia sul rispetto delle disposizioni previste dal decreto legge sul Green Pass relativo ai trasporti a lunga percorrenza.

In Molise il Nas di Campobasso ha controllato oltre 20 autobus a lunga percorrenza in partenza da Campobasso, Termoli a Isernia. Non è emerso nulla di irregolare, al contrario i controlli da parte delle società di trasporti sono risultati essere molto precisi.

Unico dato da rilevare, il fatto che due passeggeri pretendevano di viaggiare senza il Green Pass. Per questo sono stati fatti scendere e non hanno potuto continuare il viaggio.

In tutta Italia sono state verificate 92 stazioni e aree di partenza e arrivo per un controllo che ha riguardato 371 autobus di linea e automezzi di aziende di trasporto dedicati a collegamenti interregionali e nazionali.

Sono stati circa 8.000 i passeggeri controllati e 21 le violazioni riscontrate, in particolare a 8 responsabili delegati delle aziende di trasporto per mancata verifica e 13 viaggiatori che non avevano la certificazione verde.