Quantcast

McDonald’s cambia sede con nuovo ristorante a Vasto: disponibili 42 posti di lavoro

Cambia sede il ristorante McDonald’s di Vasto che fra qualche mese sarà dotato anche di McDrive e che si prepara ad assumere 42 persone. Presentato oggi in Comune, alla presenza del Sindaco Francesco Menna, il progetto di apertura del nuovo ristorante McDonald’s di Vasto, che sarà attivo entro la fine dell’anno in via Harris; una nuova struttura per la quale si cercano 42 persone e che sostituirà quella attuale di via Bachelet, dove da tempo è chiuso anche il cinema multisala.

“Siamo molto orgogliosi di questa nuova apertura, che per noi rappresenta un ulteriore segnale di vicinanza alla comunità, in termini di servizi offerti e di creazione di nuovi posti di lavoro, rivolti a persone con voglia di crescere e di mettersi alla prova” afferma Angelo Salvatore licenziatario McDonald’s del ristorante di Vasto.

L’Amministrazione comunale esprime grande soddisfazione per la scelta di McDonald’s che ha voluto a Vasto l’apertura di un nuovo ristorante: “Testimonianza questa che la nostra città è sempre capace di attrarre nuovi investimenti e nuove imprese. Una grande opportunità per il nostro Comune. Grazie alla nota catena di ristorazione informale, 42 persone avranno la possibilità di trovare occupazione. Una nuova importante attività imprenditoriale, che crede nello sviluppo di Vasto e verrà realizzata in un’area in continua crescita”.

Il nuovo ristorante porterà diverse novità in città: la corsia McDrive che permetterà di ordinare, pagare e ricevere l’ordine direttamente dalla propria auto, il McCafé, un corner dove gustare un caffè di qualità e un’offerta varia di caffetteria, bevande, brioche e prodotti da forno, i kiosk digitali self-service grazie ai quali sarà possibile accomodarsi dove si desidera e aspettare che i prodotti acquistati vengano serviti direttamente al tavolo dal personale McDonald’s e un design davvero innovativo.