Quantcast

Incendio nel cuore della notte: fienile in fiamme, distrutto un capannone. In salvo 16 cavalli

L’allarme è scattato attorno alle due di notte a San Martino in Pensilis. Per cause in corso di accertamento, il fuoco ha bruciato diversi ettari di vegetazione fino ad attaccare alcuni capannoni all’interno del quale erano custoditi anche animali d’allevamento che per fortuna sono stati messi tutti in salvo anche se i danni alle strutture sarebbero rilevanti.

capannone fiamme incendio san martino vigili fuoco

La segnalazione al 115 è arrivata nel cuore della notte e per spegnere le fiamme è stato necessario non soltanto l’intervento di un equipaggio dei vigili del fuoco di Termoli e Santa Croce di Magliano ma anche dell’ausilio di un’altra squadra partita da Campobasso.

Giunti sul posto, i vigili del fuoco hanno proceduto innanzitutto a fermare le fiamme che avevano interessato le strutture di allevamento e a mettere in salvo gli animali. In particolare sono stati distrutti dal fuoco un mezzo agricolo e numerose balle di fieno che si trovavano sotto una struttura metallica, anche questa andata distrutta. A scopo cautelativo sono stati allontanati dall’area interessata dall’incendio 16 cavalli da corsa, che dunque fortunatamente sono stati salvati.

Poi le operazioni di spegnimento del rogo alimentato anche dal vento, sono andate avanti per tutta la notte. Ancora questa mattina, sul posto, i vigili del fuoco di Termoli erano impegnati per la bonifica dell’area. Avviate le indagini per risalire alle cause che hanno provocato l’esplosione dell’incendio.