Quantcast

Il Vastogirardi di mister Prosperi si rinforza con acquisti “eccellenti”

Più informazioni su

Diversi sono i nuovi ingressi alla corte di mister Prosperi in casa del Vastogirardi.

Il primo è un ottimo difensore centrale: Fabrizio Pistillo, cresciuto nel Mirabello prima e poi nella Vastese. Due anni fa esordisce con il Campobasso in Lnd, mentre l’anno scorso è stato protagonista a Campodipietra. Arriva a Vastogirardi per riprendere il suo cammino e tornare a crescere insieme al resto della squadra.

Il secondo acquisto viene dal settore giovanile della Vastese ed è Marco Della Ventura, classe 2001, svincolato lo scorso anno ma ex Campodipietra ed ex Campobasso. Marco è una promettente punta centrale che andrà a rinforzare ancor di più l’attacco del Vastogirardi.

C’è poi Mattia Alagia, classe 97: viene dalla serie D girone E dove militava nella Tiferno Lerche 1919. Calcisticamente nasce nel San Sepolcro, in Toscana, poi passa alla giovanile della Fiorentina. Ha militato anche nella Lucchese. In serie D è stato tra le altre a Viareggio, Gavorrano, Tuttocuoio. Mattia è un esterno mancino d’attacco, ottimo rinforzo per il reparto avanzato.

La società ha presentato anche Riccardo Sganzerla, classe 2002, cresciuto nel settore giovanile della Juve e, nella scorsa stagione, nel Torino U19. Giovanissimo ma di grande esperienza, Riccardo ha giocato nel Cuneo, nella Reggiana e nel Chisola. Completa ulteriormente un settore sul quale la società del presidente Di Lucente ha puntato molto, quello difensivo, col suo ruolo naturale di difensore centrale che però si presta bene anche al mediano.

Ulteriore rinforzo per le retrovie gialloblù: dalla primavera del Gubbio arriva il giovanissimo Lorenzo Giacometti, classe 2003, un metro e ottantasette, un “giovanottone” difensore centrale dalle grandi qualità. Sinistro naturale, ha militato anche nell’under 17 dell’Hellas e nonostante l’età può vantare esperienze in serie B U17 e in serie C.

Infine, in gialloblù anche Tiziano Irace, centrale classe 2002 dall’ottima carriera: viene dalla scorsa stagione negli under 19 del Livorno, dopo aver militato anche nel San Salvo e nel Vasto Marina. Tiziano può giocare anche da mediano e va a completare la rosa giovanissima e promettente messa in piedi da mister Prosperi, seguendo la filosofia del presidente Di Lucente del coltivare i talenti dei ragazzi in un’esperienza importante e formativa per la loro carriera sportiva.

 

Più informazioni su