Quantcast

Blitz dei Nas nei centri benessere: scoperti in Molise tre finti stabilimenti termali

Vasta operazione dei carabinieri in tutto il territorio nazionale con denunce, sequestri e multe: nella nostra regione violazioni in 8 strutture

I carabinieri del Nucleo Antisofisticazione hanno multato tre centri benessere del Molise nell’ambito di una vasta operazione realizzata su tutto il territorio nazionale d’intesa con il Ministero della Salute. Sanzionate nella nostra regione tre strutture che si trovano a Termoli, Mafalda e Miranda perché i Nas hanno accertato che si presentavano come stabilimenti termali attrezzati ma al contrario non erano provvisti di acque termali di riconosciuta efficacia terapeutica.

In tutta Italia sono state invece 628 le strutture e attività controllate dai carabinieri del Nucleo Antisofisticazione. In tutto sono emerse irregolarità in 95 attività, pari al 15% degli obiettivi ispezionati. Sono stati invece 11 i provvedimenti di sospensione a causa delle gravi carenze riscontrate.

In totale 38 violazioni riguardavano la corretta attuazione delle misure di contenimento al covid-19 come il mancato uso dei dispositivi di protezione individuale e delle mascherine, l’assenza delle operazioni di sanificazione periodica e la mancata valutazione del rischio di epidemie all’interno delle strutture.

Inoltre 11 centri benessere sono stati multati per la carenza di verifiche sul possesso del Green pass mentre 104 violazioni hanno riguardato irregolarità in termini di pulizia e igiene o carenze strutturali e autorizzative.

Nel complesso 98 persone sono state segnalate all’autorità giudiziaria e amministrativa e 660 chili di prodotti alimentari sono stati sequestrati con violazioni amministrative per 97.000 euro. In tutta la Penisola 5 strutture sono state sanzionate perché si presentavano come centri termali ma non avevano acque specifiche per la cura termale. 3 di queste come detto si trovano sul territorio molisano.

Nella nostra regione sono state in tutto 13 le attività controllate e oltre alle tre violazioni già menzionate, sono state rilevate anche carenze igienico-sanitarie e strutturali in altri 8 centri benessere.

 

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.