Quantcast

‘Follia di chitarre’, suggestivo concerto di flamenco-jazz in chiesa a Guglionesi

Un viaggio sensoriale, più che un concerto, quello che si è tenuto ieri a Guglionesi nella Chiesa di Sant’Antonio. La pioggia ha imposto un cambio di programma (il concerto doveva tenersi nella arena ‘naturale’ della piazzetta Santa Chiara) ma suggestione ed emozioni non sono mancate.

concerto flamenco jazz ascani guglionesi

D’altronde il successo era pressochè assicurato dato che ad esibirsi c’erano Riccardo Ascani, maestro del flamenco-jazz, in duo con Roberto Ippoliti. “Locura de Guitarras”, tradotto “Follia di chitarre”, il nome del loro progetto che ha ‘scaldato’ ieri il pubblico guglionesano. Pubblico che mano a mano è aumentato riempendo (fin quanto possibile data la normativa anti-Covid) a poco a poco la bellissima Chiesa di Sant’Antonio.

Il Maestro Ascani, oltre 30 anni di attività, ha iniziato con un proprio pezzo, “Playa arcobaleno”. Un repertorio vario e gradevolissimo ha cullato i presenti e ha diffuso emozioni attraverso le atmosfere rilassate del mare al tramonto di ‘Refleyos Theme’ e quelle romantiche del tema di ‘Love Story’, scritto da Francis Lai per il film omonimo, passando per un’inedita ‘My way’; ed ancora ‘Velasquez’, i Gipsy Kings ed il jazz di Chick Corea.

E poi l’anima flamenca coi pezzi ‘Rumbamar’ e ‘Con-Ella’, in un crescendo di applausi con cui si è conclusa l’esibizione.