Quantcast

Si schianta in autostrada, grave 32enne. Trasferita in Neurochirurgia a Pescara

La giovane residente a Milano ha diversi traumi ed è necessario il trasferimento in una struttura specializzata

È stata ricoverata in ospedale nel reparto di Rianimazione a Termoli in gravi condizioni prima del trasferimento in ambulanza nel reparto di Neurochirurgia di Pescara la 32enne vittima di un grave incidente nelle prime ore del mattino di oggi 12 agosto.

La donna, V.M. residente di Milano, è andata a schiantarsi contro il guard-rail di recinzione della carreggiata Sud dell’autostrada A14 al km 467 fra Termoli e Petacciato, quando erano all’incirca le 6,30. Sul posto sono intervenuti immediatamente un’ambulanza del 118 Molise coi volontari della Misericordia di Termoli e una pattuglia della polizia autostradale di Vasto Sud. Senza gravi conseguenze l’uomo e la bambina di 2 anni che viaggiavano nella stessa auto.

La giovane è stata trasportata all’ospedale San Timoteo di Termoli dove le sono stati riscontrati un trauma cranico, un trauma cervicale e un trauma spinale. Le sue condizioni hanno quindi suggerito ai medici della Rianimazione dell’ospedale termolese un trasferimento in un reparto specializzato come quello di Neurochirurgia dell’ospedale pescarese.

La polizia autostradale ha effettuato i rilievi cercando di ricostruire la dinamica di quanto accaduto e le cause dell’incidente.