Quantcast

Roghi anche nelle aree interne: a fuoco bosco vicino alle Quercigliole e a Tufara

Non solo la costa, stretta ieri nella morsa degli incendi che hanno distrutto ettari di terreno e di pineta (a Campomarino), danneggiato abitazioni e devastato tre camping. Anche il Molise centrale oggi è stato interessato da alcuni roghi. I due principali a Tufara e a Ripalimosani.

Anche se con dimensioni decisamente minori rispetto a quelli che hanno devastato il Basso Molise, le fiamme hanno divorato una vasta area boschiva che si trova in contrada Quercigliole, a non molta distanza dalla sala ricevimenti Coriolis e di un agriturismo. Nella zona ci sono anche diverse villette e case di campagna.

Anche in questo caso il vento ha alimentato la propagazione dell’incendio che è stato spento nel giro di un’ora dagli uomini del 115 giunti prontamente sul posto.

Questo pomeriggio (2 agosto) i vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 17.30 con due squadre per spegnere i roghi che hanno distrutto complessivamente due ettari di bosco e vegetazione.

In serata i vigili del fuoco sono intervenuti a Tufara dove un incendio sta interessando un bosco. Fra l’altro pochi giorni fa proprio nel paese del Fortore un rogo aveva distrutto 5 ettari di terreno.

Vasto incendio distrugge 5 ettari di terreno a Tufara. Il fuoco lambisce anche le case