Quantcast

“Ride 4 creation” pianterà un albero in memoria di Gino Strada nella pineta di San Giovannello

Gino strada

L’Associazione di promozione sociale “Ride 4 creation” è un laboratorio itinerante di pratiche per la conversione ecologica delle comunità e gli associati, in sella alle loro biciclette. Ormai dal 2019, percorrono dei pezzi d’Italia, per raccontarne, insieme a chi li abita, bellezze e criticità socio-ambientali, di cui si fanno megafoni attraverso i loro canali di comunicazione.

Per tutto quello che fanno, agli associati è stato dato il nome di “CicloAnimatori di Comunità”.Ogni loro attività è autofinanziata, con notevoli ma piacevoli sforzi personali, o realizzata grazie alle donazioni di amici e sostenitori.

Nel 2019 Ride 4 creation ha pedalato da Sulmona ad Assisi, seguendo il cammino di San Francesco. Nel 2020, invece, ha pedalato in Puglia e Basilicata, nelle terre di don Tonino Bello. Quest’anno, i ciclo­-animatori hanno scelto di pedalare pezzi di Molise e di Abruzzo, terre d’origine della maggior parte degli associati, mettendosi così nella scia di Celestino V.

Per fare questo, partiranno il 22 mattina da Campobasso, per arrivare il 28 a L’Aquila e sostare fino al giorno seguente, in occasione della Perdonanza Celestiniana.

La pedalata inizierà però domani 21 agosto, con un gesto fortemente simbolico: la piantumazione di un albero, segno di vita, da donare alla città di Campobasso. L’albero verrà, infatti, dedicato alla memoria del medico fondatore di Emergency, Gino Strada, mancato qualche giorno fa, nell’area della pineta di San Giovannello, alle 19. Saranno presenti alla piantumazione anche rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Campobasso.