Quantcast

Lupi, primo acquisto per l’attacco: ingaggiato l’ex Vibonese Giacomo Parigi

Calciatore ex Vibonese e Paganese, l'attaccante 25enne è cresciuto nell'Atalanta. Oggi la firma con la società guidata da Mario Gesuè

Dopo l’addio del bomber Pietro Cogliati, il Campobasso calcio ingaggia Giacomo Parigi: l’attaccante 25enne lo scorso anno ha militato nella Vibonese nel campionato di serie C siglando 3 reti in 29 presenze.

L’ingaggio di Giacomo Parigi, sul cui arrivo ieri sera circolavano le prime indiscrezioni, è stato annunciato questa mattina (4 agosto) dalla società rossoblù. Un acquisto di valore: si tratta di un calciatore che ha sempre giocato in serie C. Ora la firma con il sodalizio guidato da Mario Gesuè per rinforzare il pacchetto offensivo che può contare già su Rossetti, Liguori, di Francesco e de Biase.

Cresciuto calcisticamente nell’Atalanta, dove ha militato tra il 2014 e il 2016, Parigi ha vissuto la sua stagione migliore nella Paganese (34 presenze e 6 gol nella stagione 2018), poi l’esperienza ad Olbia e, come già detto, nella Paganese.

(foto Facebook Ss Campobasso)