Quantcast

Ancora incendi spinti dal garbino, si moltiplicano i focolai. Tratto Bifernina chiuso foto

Al momento il traffico, nei pressi del km 65 in territorio di Larino, viene temporaneamente deviato sulla statale 87 'Sannitica'

Più informazioni su

Con il vento di garbino che spira oggi 16 agosto in Basso Molise tornano ad alimentarsi gli incendi che stanno caratterizzando l’estate 2021. Due roghi si sono sviluppati nelle ultime ore, interessando due diverse aree fra i territorio di Montecilfone, Guglionesi e Larino.

E anche oggi, come ieri, è stato provvisoriamente chiuso un tratto della ss 647 (Bifernina). Questo l’aggiornamento Anas: “Sulla strada statale 647 ‘Fondo Valle del Biferno’ il traffico è momentaneamente bloccato in prossimità del km 64,500 a Larino in provincia di Campobasso, a causa di un incendio divampato al di fuori della sede stradale. La chiusura si è resa necessaria al fine di far eseguire le procedure di messa in sicurezza da parte dei Vigili del Fuoco. Al momento il traffico viene temporaneamente deviato sulla statale 87 ‘Sannitica’.

Oltre alle squadre dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell’Ordine, è sul posto il personale di Anas per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile”.

Nel caso di Montecilfone circa 20 ettari di sterpaglie e terreni incolti sono andati in fiamme poco sopra la linea del metanodotto fra Guglionesi e Montecilfone nell’area dell’ex Gessificio.

incendio fumo

Un altro focolaio si trova non lontano dall’incrocio del bivio di Larino sulla strada statale Bifernina.

Anche ieri, nella giornata di Ferragosto, vari incendi avevano interessato questa zona nel comune di Larino, non lontano dal ponte dello Sceriffo, e anche ieri per qualche ora la Bifernina, più o meno alla stessa altezza, era stata temporanemente chiusa.

incendi montecilfone

Più informazioni su