Quantcast
Il bollettino

6 agosto – 9 contagi, Molise torna a rischio moderato. Green pass, novità dal 1 settembre

9 nuovi casi di infezione (di cui 7 in Basso Molise) a fronte di 311 tamponi: il tasso di positività torna sotto il 3%. Oggi però non si registrano nuovi guariti. Intanto dal consueto monitoraggio di Iss e Ministero della Salute emerge un incremento dell'incidenza dei casi ogni 100mila abitanti a livello nazionale. E tutte le regioni (compreso il Molise che la settimana scorsa si distingueva) sono classificate a rischio moderato

Ieri in Molise si erano registrati 16 contagi (tasso al 6.15%) e 8 guariti

9 CONTAGI, 7 DEL BASSO MOLISE. ZERO I GUARITI

9 nuovi casi di infezione da Sars-Cov-2 in Molise nelle ultime 24 ore che, rispetto ai 311 tamponi analizzati, significano un tasso di positività del 2.9%. I nuovi contagiati sono di San Martino in Pensilis (3), Guglionesi (2), Termoli e Ururi (1). Sin qui il Basso Molise. Ma si registra anche un nuovo caso a Bonefro e uno a Sessano del Molise.

o invece le persone guarite nelle ultime 24 ore: pertanto il numero di attualmente positivi in regione sale a 146. Restano 3 i ricoveri (di cui 1 in Terapia Intensiva) per Covid al Cardarelli.

bollettino 6 agosto 2021

 

GREEN PASS OBBLIGATORIO DA OGGI, DAL 1 SETTEMBRE ANCHE PER PERSONALE SCUOLA, STUDENTI UNIVERSITARI E MEZZI DI TRASPORTO

Il green pass diventa obbligatorio per tutti i professori e per gli studenti universitari. Questa la principale novità contenuta nel decreto approvato nella serata di ieri dal Governo e che impone ai cittadini, a partire dal 1 settembre, di mostrare la certificazione verde anche per viaggiare sui treni a lunga percorrenza, sulle navi e sugli aerei. Esclusi dall’obbligo dunque – come già noto – i mezzi del trasporto pubblico locale. Dal 1 settembre, dunque, docenti e personale della scuola potranno lavorare soltanto se dimostreranno di essere immunizzati, guariti dal Covid-19 o negativi al tampone. L’obbligo invece non vale per gli studenti.
Severe le sanzioni: “Il mancato rispetto delle disposizioni è considerato assenza ingiustificata e a decorrere dal quinto giorno di assenza il rapporto di lavoro è sospeso e non sono dovuti la retribuzione, né altro compenso o emolumento”.

L’obbligo di avere la certificazione verde scatta invece oggi, 6 agosto, per frequentare tutti i luoghi al chiuso. Si dovrà esibire per andare a pranzo e a cena nei ristoranti e bar al chiuso, per frequentare palestre e piscine, per assistere agli spettacoli, per visitare musei e per partecipare a determinati eventi.

 

IL MONITORAGGIO SETTIMANALE: ANCHE IL MOLISE TORNA A RISCHIO MODERATO

L’indice medio Rt italiano è stabile a 1,56 (era a 1.57) ma l’incidenza settimanale continua a salire ancora e arriva a 68 casi per 100 mila abitanti (contro i 58 della settimana precedente). È quanto emerge dall’ultimo report di monitoraggio Covid relativo al periodo 26 luglio – 1 agosto.
“L’attuale impatto della malattia COVID-19 – si legge nel report di Iss e Ministero della Salute – sui servizi ospedalieri è limitato, tuttavia i tassi di occupazione e numero di ricoverati in area medica e terapia intensiva sono in lieve aumento.

“Una più elevata copertura vaccinale – rimarcano Iss e Ministero – ed il completamento dei cicli di vaccinazione rappresentano gli strumenti principali per prevenire ulteriori recrudescenze di episodi di aumentata circolazione del virus sostenute da varianti emergenti con maggiore trasmissibilità”.

Da rilevare come le tutte e 21 tra regioni e province autonome risultano classificate a rischio moderato, dunque anche il Molise che nel precedente monitoraggio era l’unico territorio classificato a rischio basso.

 

I DATI NAZIONALI DI OGGI

Oggi in Italia registrati 6.599 nuovi contagi, per un tasso di positività pari al 2.7% (in discesa rispetto a ieri quando era al 3.4%). 24 i decessi segnalati nelle ultime 24 ore, laddove ieri erano stati 27 e 21 due giorni fa. Da ieri sono stati 32 i nuovi ingressi in terapia intensiva (ieri 25) e anche la curva dei ricoveri ordinari – come d’altronde ha evidenziato anche il monitoraggio settimanale – è in salita (+40 rispetto a ieri, ieri +100 rispetto al giorno precedente).

 

commenta