Quantcast

2 agosto – 3 contagi e un ricovero: diventano due i pazienti in ospedale per Covid. 126 positivi in 22 comuni

3 contagi e 6 guariti. Il tasso di positività è sotto l'1% ma la brutta notizia è che c'è un nuovo ricovero. Oltre alla paziente ricoverata in Rianimazione c'è una persona di Ururi in Malattie Infettive. Complessivamente sono 22 i comuni molisani con casi di infezione attiva: in particolare Campobasso e Venafro

Più informazioni su

Ieri in Molise non c’era stato alcun nuovo caso di contagio, nè guariti. Ma il numero dei tamponi era notevolmente basso per l’ormai noto effetto-weekend

NUOVO RICOVERO IN MALATTIE INFETTIVE, ORA AL CARDARELLI SONO 2 I PAZIENTI COVID

La brutta notizia di oggi è che si registra un nuovo ricovero. Ultimamente non ci eravamo più abituati ma da pochi giorni sul fronte ospedaliero sembra che le cose (non tanto in Molise quanto in Italia) stiano peggiorando. La persona portata al Cardarelli – reparto di Malattie Infettive – proviene da Ururi e si tratta della persona oggi presente nel bollettino alla voce relativa ai nuovi contagi. Come noto, dal 31 luglio l’unica (allora) paziente ricoverata nel reparto meno critico è stata trasferita in Rianimazione per un improvviso peggioramento. Ora dunque entrambi i reparti Covid sono occupati, con un paziente ciascuno.

3 CONTAGI, TASSO DI POSITIVITÀ ALLO 0.9%. 6 I GUARITI

Molto basso oggi il tasso di positività perchè su 347 tamponi sono emersi 3 soli casi con l’infezione da Sars-Cov-2. Sono cittadini di Frosolone, Ururi e Sessano del Molise. Al contempo si registrano 6 guariti: 3 a Isernia e poi 1 ciascuno a Campobasso, Macchiagodena e Guglionesi.

bollettino 2 agosto

INFEZIONI ATTIVE IN 22 COMUNI: I PIÙ COLPITI CAMPOBASSO E VENAFRO. SCENDE GUGLIONESI

Ecco la nuova mappa del contagio comune per comune, aggiornata però ai dati di ieri 1 agosto. Da oggi Macchiagodena è Covid-free quindi dalla mappa va tolto il paese dell’Alto Molise.

mappa contagi 1 agosto

IL REPORT DELLA SETTIMANA SCORSA

Stabili i contagi nella settimana in cui torna occupata la Terapia Intensiva. Vaccini più che dimezzati

Più informazioni su