Vendita Gemelli, niente da fare per la Regione malgrado gli oltre 100 milioni investiti nella clinica

Il Consiglio regionale approva un impegno di massima per il futuro della struttura sanitaria accreditata anche se la vendita è in corso e i giochi sembrano fatti. “Bisogna mantenere gli accordi sottoscritti negli anni scorsi”. Ricostruita la questione dal 1991 ad oggi, compresi i fondi pubblici utilizzati per il progetto. Il presidente Toma: “Non vogliamo essere ostaggio di speculazioni semmai ce ne fossero”.