Quantcast

Nuova Atletica Isernia, Perrella è quinto ai Campionati italiani Allievi

L'atleta con la misura di 53,97 metri nel lancio del giavellotto ha ottenuto un brillante risultato sul campo di Rieti.

Nell’ultima prova organizzata dal Comitato Regionale Molise al campo Nicola Palladino di Campobasso, gli atleti NAI (Nuova Atletica Isernia) si sono ben comportati. I lanciatori Antonio Ciallella e Veronica Castiello sono ormai una certezza: il primo ha fatto registrare un lancio del disco di 46,68 metri, mentre la seconda ha raggiunto 29,97 metri.

Buona la prova anche per il veterano Isidoro Tamasi sugli 800mt. Da registrare l’esordio dei neotesserati Davide Innamorato e Liberato Mazzuto, due giovanissimi atleti di Roccamandolfi seguiti dal tecnico Giacomo Rizzi già scopritore di Stefano Ciallella, Piermarco D’Angelo e Francesco Ciallella, attuale fisioterapista della nazionale italiana di basket.

Il tecnico Rizzi con due nuovi tesserati Nai

Il risultato più prestigioso e soprattutto più atteso è arrivato dai Campionati Italiani Allievi di Rieti, dove Giancarlo Perrella con il risultato di 53,97 mt nel lancio del giavellotto ha ottenuto un brillante quinto posto per la gioia del papà tecnico Gianluca, di tutta la società e del main sponsor Biscotti, che nell’attività promozionale della NAI crede fortemente.