Quantcast

‘Marineria ad arte’, mostra personale di Luigi Forcella sulla nave Zenit

mostra marineria ad arte zenit luigi forcella

Il titolo è ‘Marineria ad Arte’: è la mostra personale dell’artista Luigi Forcella che verrà inaugurata sabato 24 luglio sulla Nave Zenit (location alquanto bizzarra e originale).

zenit guidotti gs travel

L’evento è stato organizzato in collaborazione con la GS Travel, a cura di Mersia Forcella, figlia dell’artista. Appuntamento al porto, al molo nord est di Termoli sabato 24 luglio, dalle ore 21.30. L’ingresso sarà libero e ci sarà un buffet di benvenuto e musica live a cura di Luca Mastrogiuseppe e Sandro Tascione.

Ecco alcuni scatti fotografici in anteprima della mostra.

 

CENNI BIOGRAFICI DELL’ARTISTA

Forcella Luigi nasce nel 1946 in Puglia. Negli anni ‘70 si trasferisce a Termoli per lavorare nel settore saccarifero, nel tempo libero ha modo di dare linfa alla propria passione artistica nelle sue svariate espressioni, in special modo la pittura, la fotografia e la scultura. Solo nell’anno 2000, con il passaggio alla pensione, Luigi Forcella trova nel Ready-Made il catalizzatore che gli consente di far scaturire e realizzare la sintesi massima del proprio linguaggio espressivo: la “scultura “ diviene così per l’artista un’opera totemica che si costruisce sull’oggetto trovato, l’atto scultoreo diviene per lui il mezzo prevalente con cui esprimersi. Realizza da qui una serie di opere dove egli manifesta la capacità di cogliere nuove espressioni della bellezza da semi sterili, che, quando vengono raccolti dall’artista rinascono a nuova vita. L’artista traspone così nelle sue composizioni in ferro, nelle sue passioni, nelle sue fotografie un forte senso di libertà. Nei suoi lavori domina l’energia selvaggia dell’Homo Faber che sa cogliere il germoglio dell’arte nei ferri dismessi, negli scorci dimenticati, nei riflessi naturali dove la bellezza si nasconde. Il cammino nella fotografia, invece, si sviluppa attraverso la casualità di intuizioni esclusive, un percorso in cerca di nuove inquadrature che catturano emozioni ad effetto pittorico, una fotografia minimalista ed impressionista, abile a rapportare la realtà così come viene colta nella sua piena integrità. La figlia Mersia, mentore dell’artista, ha sempre sostenuto con passione e coinvolgimento la realizzazione di tutte le sue opere.

PICCOLA BIOGRAFIA DI MERSIA FORCELLA, FIGLIA DELL’ARTISTA

mersia forcella quadri

Creativa, appassionata di fotografia, design, arte contemporanea, cromatismi, texture, nature art. Ex Interior Designer, attualmente event manager, originaria di Termoli, vive a Bologna ed è nata da padre eclettico: scultore e fotografo, presto la simbiosi artistica dei due porta ad una continua ricerca estetica. Alla fine l’arte è la sua espressione personale di profonda connessione tra il sé interiore e il mondo esterno.