Quantcast

Incendio alla diossina, bruciano pneumatici nelle campagne tra Montecilfone e Guglionesi

E' iniziato intorno alle 11 l'intervento degli uomini del Comando provinciale dei vigili del fuoco al lavoro per spegnere il rogo che ha sprigionato sostanze nocive per la salute dell'uomo, oltre che per l'ambiente

copertoni incendio fuoco Guglionesi Montecilfone

L’intervento dei vigili del fuoco è iniziato intorno alle 11, quando probabilmente qualcuno si è accorto che quello che stava avvenendo nelle campagne tra Montecilfone e Guglionesi non era il ‘classico’ incendio di sterpaglie. L’odore acre e persistente percepito faceva intendere ben altro. Le fiamme – stando ad alcune segnalazioni – hanno bruciato gli pneumatici quasi sicuramente abbandonati abusivamente nella zona tra i due paesi del Basso Molise.

copertoni incendio fuoco Guglionesi Montecilfone

Quindi, la telefonata al 115. Sul posto sono prontamente giunte le squadre del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Campobasso che stanno operando per spegnere il rogo ed evitare ulteriori danni all’ambiente e alla salute dell’uomo: dall’incendio dei copertoni viene infatti sprigionata una sostanza altamente tossica, la diossina.

Spettrale infine lo scenario lasciato dal rogo che ha devastato la vegetazione. E ora bisognerà accertare le cause dell’incendio dei copertoni, ed appurare se la zona sia una vera e propria discarica abusiva.

Quella compresa tra Montecilfone e Guglionesi non è l’unica area in cui gli uomini del 115 stanno intervenendo: tutte le squadre sono impegnate questa mattina a spegnere una serie di piccoli focolai che si sono sviluppati su vari fronti.