Quantcast

Gita in moto finisce in tragedia: morti in uno scontro frontale 2 fidanzati di Isernia

I due centauri hanno impattato con violenza contro un'Audi A14 tra Aldefena e Villetta barrea. Troppo gravi i traumi riportati: nessuno dei due è sopravvissuto allo schianto

Più informazioni su

Una giornata di sangue sulle strade. Domenica 4 luglio 2021 hanno perso la vita due giovani fidanzati di Isernia che stavano tornando da un giro in motocicletta nel Parco nazionale di Abruzzo e Molise.

Maurizio Tortola, 32 anni, e Rossana Di Noia, 31 anni, sono morti durante uno scontro frontale sulla statale 83 Marsicana che collega le località di Barrea e Alfedena. È accaduto dopo le ore 18 quando la loro moto si è schiantata frontalmente contro un Audi A4, con una famiglia di Campobasso a bordo. Il conducente, secondo le prime testimonianze, non ha potuto evitare i due ragazzi.

I corpi di Maurizio e Rossana sono stati trasportati nell’obitorio dell’ospedale di Sulmona per disposizione del magistrato di turno, avvertito della tragedia. Non è escluso che si possa procedere all’autopsia per entrambi. I carabinieri delle stazioni di Villetta Barrea e Scanno sono stati impegnati nei rilievi. Maurizio Tortola, residente a Isernia, aveva un officina meccanica sul Macerone, che gestiva insieme alla sua ragazza, Rossana, originaria della Puglia.

Nella mattinata di oggi un altro motociclista di soli 25 anni, Andrea Costantini, ha perso la vita sulla statale 16 Adriatica all’altezza di Fossacesia.

Più informazioni su