Quantcast

Bosco in fiamme, arrivano due canadair: in fumo diversi ettari di coltivazioni

Un’area di di circa 300 ettari denominata Bosco Ficarolo al confine tra Sant’Elia a Pianisi e Colletorto ha rischiato di andare in fiamme nel tardo pomeriggio di mercoledì 7 luglio. Il rogo si è sviluppato in località Carapella di Sant’Elia a Pianisi e ha richiesto l’intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Termoli e Santa Croce di Magliano nonché il supporto di ben due canadair rispettivamente da Ciampino e da Lamezia.

I due velivoli hanno sorvolato più volte l’area scaricando acqua sul terreno facilitando quindi l’intervento a terra da parte dei pompieri. Ciononostante sono andati in fumo tre ettari e  mezzo di un campo di grano, due ettari di un noceto, 2 ettari di stoppie e un ettaro di bosco.

Le operazioni sono andati avanti per diverse ore e soltanto dopo il tramonto i due velivoli coordinati dal direttore operativo di spegnimento sono dovuti rientrare alle loro sedi mentre le squadre dei Vigili del Fuoco del Molise hanno continuato le operazioni di bonifica su tutta l’area interessata dall’incendio.

canadair incendio s.elia a pianisi colletorto