Quantcast

QuantiSiamo, torna l’app per prenotare la spiaggia e si amplia: online anche B&B, ristoranti e collegamenti per le Tremiti

Torna l’app per prenotare la spiaggia libera di Termoli e si amplia: sarà possibile infatti trovare anche strutture alberghiere, ristoranti, pizzerie e i collegamenti per le Tremiti. “Una vetrina utile anche ai cittadini”, commenta l’assessore Barile.

Spiaggia libera e anche servizi. L’applicazione QuantiSiamo torna anche nell’estate 2021 e si amplia, si arricchisce di servizi utili non solo ai turisti che arrivano in città per le vacanze ma anche ai cittadini e a chi vive nei dintorni. Perché la novità di quest’anno è che si potrà sì prenotare un posto per la spiaggia libera, ma anche consultare il lungo elenco di attività presenti sull’app per mangiare, dormire e anche andare a visitare le Tremiti.

180 attività quelle attualmente inserite sulla piattaforma, e tante altre quelle che si potranno aggiungere, divise in categorie come ha spiegato Mattia Torraco, grafico e responsabile dell’inserimento delle attività. “Si potranno consultare le spiagge libere, i lidi balneari, i ristoranti divisi per quelli che cucinano carne e quelli di pesce, pizzerie, B&B, hotel, affitta camere, case vacanza e infine anche i collegamenti per le Tremiti – spiega – Chi vuole inserire la propria attività potrà contattare il Comune”.

Presentazione app quantisiamo

Il nuovo strumento é stato presentato questa mattina, mercoledì 21 luglio, nella sala consiliare del Comune di Termoli dall’assessore Michele Barile un po’ in ritardo rispetto all’inizio della stagione estiva. “È dipeso – ha spiegato Barile – da una serie di difficoltà di carattere tecnico, alla gestione dell’app e soprattutto ai problemi legati alla fase di rilascio di Android e IOS”.

Presentazione app quantisiamo

Per usarla basterà scaricarla sul proprio dispositivo e poi cercare le spiagge libere del litorale termolese, otto sul lungomare nord, dal castello a salire, e due sul litorale sud di Rio Vivo. Lungo i 16 chilometri della spiaggia termolese sono stati installati 510 paletti rossi per il posizionamento degli ombrelloni sul litorale nord, 124 invece quelli posizionati a sud. Si potrà poi prenotare un posto e scendere comodamente in spiaggia.

Appa quantisiamo

“Lo scorso anno – ha aggiunto Barile – ha avuto un ottimo riscontro, é stata scaricata e usata da tantissimi, per questo abbiamo scelto di riproporla e di arricchirla con nuove funzionalità e servizi utili a tutti, anche perché diventa fondamentale per l’emergenza sanitaria ancora in corso. Si tratta di una vetrina per le attività della zona, perché chi consulterà l’app potrà trovare informazioni, contatti e chiamare per prenotare. É importante capire che l’app non permette di prenotare strutture e ristoranti, ma serve per trovarle, consultare e trovare i contatti”. L’app é stata sviluppata da Daniele D’Angelo con il supporto del Comune di Termoli e di Mattia Torraco ed è stata sostenuta dalla Rieco, rappresentata nella presentazione da Daniele Di Tonno.

Appa quantisiamo