Quantcast

Provocò grave incidente a Campomarino, 48enne guidava sotto effetto di droghe

Denunciato l'uomo che due sere fa si è reso responsabile di un impatto frontale a seguito del quale un 75enne ha riportato ferite gravi. Patente ritirata

Più informazioni su

    Guidava dopo aver assunto droghe il 48enne che nella serata del 10 giugno aveva provocato un incidente stradale a Campomarino, impattando frontalmente un’altra auto. A causa dello scontro – che ha coinvolto 2 veicoli e 3 persone – un 75enne del posto, alla guida dell’altro veicolo incidentato, era rimasto incastrato tra le lamiere ed era stato necessario l’intervento del Vigili del Fuoco per estrarlo. Poi il trasporto in ospedale a Termoli, in condizioni gravi.

    Incidente a Campomarino, una persona incastrata fra le lamiere dell’auto: è in ospedale

    Sul posto erano intervenuti i Carabinieri del N.o.r. di Termoli che oggi hanno denunciato il 48enne, originario di un paese della provincia di Campobasso, perché gli accertamenti hanno evidenziato come l’uomo guidasse sotto effetto di sostanze stupefacenti.

    Le verifiche circa la dinamica del sinistro sono ancora in corso di svolgimento ma i risultati degli accertamenti volti ad appurare l’eventuale stato di alterazione psico-fisica non hanno lasciato scampo all’uomo.

    Subito per lui è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Larino, appunto per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. I militari inoltre hanno provveduto al ritiro della patente di guida.

     

    Dall’Arma fanno sapere che “proseguiranno anche nei prossimi giorni e senza soluzione di continuità, nell’ambito delle più ampie direttive impartite dal Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso, le attività di controllo da parte dei carabinieri della Compagnia di Termoli, allo scopo di arginare – sia in via preventiva che repressiva – i reati fonte di maggior allarme sociale e le violazioni in materia di codice della strada”.

    Più informazioni su