Quantcast

Piscina e laboratori di cucina: via al campus del Gruppo donatori di sangue

Entra nel vivo il campus 2021 organizzato dal Gruppo donatori sangue Fratres in collaborazione con l’associazione l’Isola che non c’era e con il patrocinio del comune di Mirabello Sannitico che ha messo a disposizione l’aula polifunzionale della scuola che sarà il punto d’incontro giornaliero.

Molteplici le attività previste per i bambini e i ragazzi che dallo scorso 14 giugno e fino al 10 luglio parteciperanno al campus. Escursioni nella natura, giornate in piscina e dedicate allo sport, laboratori di cucina e tanti giochi, quali la caccia al tesoro, la dama vivente e il talent show. Tutte le attività sono organizzate nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19. Distanziamento e numeri limitati, tuttavia ci sono ancora posti disponibili per chi volesse aggiungersi in corsa. Sarà possibile farlo contattando il Gruppo Fratres sui canali social.

Campus bambini Mirabello sannitico Fratres

“Non si tratta del solito campus – ha spiegato il presidente del Gruppo Fratres di Mirabello Sannitico Ermanno Ramacciato – nel nostro programma abbiamo previsto tante attività alternative. Dopo questo lungo periodo in cui i bambini hanno pagato più di tutti le limitazioni dell’isolamento, abbiamo voluto organizzare qualche momento di relax per farli tornare a socializzare”.

Sarà un’estate intensa quella della Fratres di Mirabello Sannitico. A luglio, infatti, nella piazza di Mirabello Sannitico dovrebbe essere organizzata una giornata dedicata alla prevenzione, mentre ad agosto dovrebbe tornare, dopo lo stop forzato dello scorso anno, il torneo di tennistavolo.