Quantcast

Pavimento insozzato dai piccioni: così si accolgono i clienti alle Poste di via Gramsci

Non è passata inosservata agli utenti il fila alle poste di via Gramsci la sporcizia sulla pavimentazione esterna dell’ufficio postale: escrementi di piccione, ma anche mozziconi di sigaretta, danno il benvenuto ai clienti in attesa di poter accedere agli sportelli.

Una carenza igienica che si potrebbe facilmente risolversi se la direzione sollecitasse i suoi addetti alle pulizie affinché pulissero anche il piccolo corridoio esterno al coperto di tanto in tanto. Invece, stando a quanto riferito da un campobassano che questa mattina, 10 giugno, si trovava nella coda, la direzione delle Poste avrebbe sì sollecitato per una maggiore pulizia, ma il Comune che, a quanto mostrano anche le nostre immagini, non ha evidentemente mandato ancora nessuno a spazzare e lavare quel pavimento.

Una questione di competenza più che di buonsenso a quanto pare. Sta di fatto che la zona, un po’ nascosta, ha dato in passato anche riparo per il bivacco. Non di rado sono state trovate lattine e bottiglie di alcolici vuote. Una mancanza di rispetto inaccettabile anche alla luce delle tante persone che frequentano l’area dove si trova anche un centro socio-educativo e un poliambulatorio Asrem.

poste via gramsci sporcizia

Più informazioni su