Quantcast

Nuovo piano assunzioni McDonald’s: 12 posti di lavoro entro l’anno a Campobasso

Dopo la chiusura di tante attività anche nella città capoluogo, messe in ginocchio da chiusure e restrizioni, si apre un piccolo spiraglio per tanti giovani in cerca di lavoro

McDonald’s decide ancora di investire. Lo fa in Italia e lo fa anche a Campobasso dando un segnale rilevante all’auspicata ripresa economica.

Se in Italia entro il 2021, la multinazionale ha previsto un nuovo piano di assunzioni pensato per inserire 2.000 nuovi candidati nei ristoranti di tutta Italia, a Campobasso accadrà con l’inserimento nella forza lavoro di 12 unità in più.

Assunti che si aggiungeranno alla famiglia McDonald’s che in Italia conta già un organico di 25.000 dipendenti: delle 2.000 nuove persone che verranno assunte, circa 1.000 faranno parte dell’organico dei nuovi ristoranti in apertura in 15 regioni italiane nei prossimi mesi, mentre le altre 1.000, saranno assunte per rafforzare lo staff di alcuni dei ristoranti già esistenti.

Una piccola boccata d’ossigeno, un piccolo spiraglio per tanti ragazzi che anche a Campobasso hanno perso il posto di lavoro. In città numerose attività non hanno retto la crisi economica provocata dall’emergenza sanitaria: il lockdown e le restrizioni alla fine hanno costretto tante attività a gettare la spugna, ad abbassare le serrande e a licenziare i lavoratori.

McDonald’s invece segna un’inversione di tendenza: forse anche perchè a Campobasso, durante la pandemia, il punto vendita di contrada colle delle Api è stato frequentato anche quando era possibile solo l’asporto. Tanti clienti raggiungevano l’attività con l’auto, prenotavano e poi gustavano i panini a casa. Con le riaperture previste per la zona bianca e gialla il fast food è stato preso d’assalto.

“La pandemia non ha fermato il piano di sviluppo dell’azienda americana che con questa azione vuole dimostrare di contribuire in qualche modo anche alla ripresa dell’Italia”, si legge in un comunicato stampa.

“Dinamicità, predisposizione al lavoro in team e al contatto col cliente, sono le caratteristiche dei candidati ideali che l’azienda sta cercando per i suoi ristoranti. I nuovi assunti saranno seguiti in un percorso di formazione e crescita professionale che valorizzerà skills e punti di forza di ciascuno e avranno l’opportunità di lavorare in un contesto giovane, informale e dalla forte identità di gruppo. Nel sistema McDonald’s il merito, le pari opportunità e la crescita professionale sono pilastri fondamentali”.

È possibile quindi inviare la propria candidatura direttamente sul sito (McDonald’s.it), attraverso la compilazione di un questionario circa diverse tematiche, tra cui la disponibilità oraria e il tipo di mansioni a cui si è interessati e il caricamento del CV. I candidati ritenuti idonei verranno contattati da McDonald’s e invitati a un colloquio individuale, che sarà anche l’occasione per ottenere tutte le informazioni sull’azienda e sul lavoro in McDonald’s.