Quantcast

Lavori al sovrappasso, area terminal chiusa per una settimana. I bus nel parcheggio di viale Manzoni

Dal 28 giugno al 4 luglio cambia la circolazione: chiuso Largo Carile verso l'incrocio che porta alla tangenziale, senso unico da via Vico all'incrocio via San Giovanni-via Delle Frasche. I pullman nel parcheggio nei pressi dell'Università.

Per una settimana, e precisamente dal 28 giugno al 4 luglio, sarà chiusa al traffico l’area del Terminal bus di Campobasso interessata in questi giorni dai lavori di completamento del sovrappasso pedonale.

L’Impresa P.Q. Edilizia e Strade s.r.l., appaltatrice dei lavori che si stanno svolgendo in Largo Carile, per consentire il deflusso in sicurezza dei pendolari che giungono al Terminal degli autobus extraurbani del capoluogo, ha richiesto infatti al Comune di Campobasso l’adozione di una ordinanza di interdizione alla circolazione veicolare e pedonale nell’area interessata. In particolare, per la posa in opera di carpenteria metallica.

Nel dettaglio, sarà chiuso sia alle auto che ai pedoni Largo Carile, nel tratto di strada di collegamento agli svincoli di entrata e uscita dalla Tangenziale Est. E il Terminal degli autobus extraurbani sarà inutilizzabile, visto che la strada di accesso è completamente nell’area interessata dai lavori.

Dove arriveranno e partiranno i pullman in questa settimana? Il tavolo tecnico dello scorso 17 giugno ha individuato quale nuova area da adibire a Terminal degli autobus extraurbani il parcheggio per autovetture di viale Manzoni, nella parte superiore dell’Università.

parcheggio viale Manzoni Campobasso risistemato

Naturalmente, si sono rese necessarie una serie di misure che entreranno in vigore dal 28 giugno, come stabilito dall’ordinanza del comandante della Polizia Locale, Luigi Greco. In primis, come detto, sarà chiusa l’area Terminal autobus extraurbani e sarà interdetta la circolazione veicolare e pedonale nell’area stradale interessata dai lavori di completamento del sovrappasso pedonale (lato rotatoria in Largo Carile, da incrocio con via G. Battista Vico, altezza negozio ‘Acqua e Sapone’, a incrocio con strada di collegamento agli svincoli di entrata e uscita dalla Tangenziale Est).

Sarà prevista, entro le 48 ore precedenti alla chiusura dell’area, la segnaletica stradale verticale con divieto di accesso per via G. Battista Vico dall’incrocio semaforico di via S. Giovanni-via Delle Frasche, oltre all’obbligo direzionale a sinistra da incrocio G. Battista Vico-Largo Carile fino a incrocio semaforico di via S. Giovanni-via Delle Frasche con conseguente istituzione del senso unico di marcia.

Aperto sovrappasso Campobasso

E ancora, ci sarà l’obbligo direzionale a destra all’incrocio semaforico di via S. Giovanni-via Delle Frasche per i veicoli provenienti da via Delle Frasche e il divieto di accesso per via G. Battista Vico all’incrocio di via S. Giovanni oltre che l’obbligo direzionale a sinistra all’incrocio con via Delle Frasche per i veicoli provenienti da Monte S. Michele e diretti in via S. Giovanni e zona Vazzieri.

Inoltre, sarà vietato sostare dall’incrocio di via delle Frasche-via San Giovanni e fino al civico 64 di via San Giovanni.

Bisogna aggiungere che la sosta degli autobus extraurbani nell’area del nuovo Terminal di viale Manzoni è consentita per il tempo utile alle operazioni di carico e scarico passeggeri: la sosta prolungata degli autobus extraurbani in servizio di collegamento con il Terminal cittadino è consentita nell’area di parcheggio del nuovo Stadio Romagnoli, tifoseria ospite.