Quantcast

Lupi, è fatta! Successo a Rieti e 4-4 del Notaresco: serie C con due gare d’anticipo. La diretta di un pomeriggio da ricordare

Il Campobasso dopo una partenza complicata riesce a trovare il pareggio e anche il sorpasso con Esposito e Candellori. Il Notaresco pareggia 4-4 a Recanati: in questo momento sarebbe serie C. Sugli spalti anche oltre 200 tifosi giunti dal capoluogo per sostenere Bontà e compagni.

E’ finita! Il Campobasso batte il Rieti per 2-1 ed è in serie C, terza serie, dopo 32 anni.

A RECANATI E’ FINITA 4-4

Finale da Recanati dove Recanatese e Notaresco hanno pareggiato 4-4. Il risultato di cui il Campobasso aveva bisogno.

Campobasso calcio festeggia a Rieti

PAREGGIO DEL NOTARESCO: FINALE AL CARDIOPALMA

Il Notaresco ha segnato di nuovo agganciando la Recanatese sul 4-4 di Acquadro a 5 minuti dalla fine. Al momento non cambia nulla per la classifica. Sarà però un finale di gara al cardiopalma per capire se il Campobasso verrà promosso aritmeticamente in serie C oggi pomeriggio.

A RECANATI E’ 4-3

Non si dà per vinto il Notaresco che a 20 dalla fine riesce a trovare il 3-4 di Cancelli sul campo della Recanatese provando una rimonta clamorosa. A Rieti sempre 2-1 per il Campobasso.

Rieti Campobasso

ROSSETTI VICINO AL TRIS

Il Campobasso gestisce bene il vantaggio e al 65′ va vicino al gol del 3-1 con Rossetti che però alza troppo la mira. Il suggerimento era stato del solito Vittorio Esposito.

POKER DELLA RECANATESE: 4-2 SUL NOTARESCO

Ancora un gol a Recanati dove ora i padroni di casa conducono per 4-2 (gol di Togola) sul Notaresco secondo in classifica dopo il poker arrivato al 54’. Ma con questo risultato il Campobasso sarebbe irraggiungibile per i teramani.

Esultanza Campobasso a Rieti

GARA SCOPPIETTANTE A RECANATI: IL NOTARESCO PAREGGIA MA I MARCHIGIANI SEGNANO ANCORA E SONO 3-2

Cambia due volte nel giro di pochissimi minuti il risultato al ‘Tubaldi’ di Recanati. I teramani avevano pareggiato al 47’ ma dopo appena 4 minuti i marchigiani si sono riportati in vantaggio con Sbaffo e ora conducono 3-2.

INIZIA IL SECONDO TEMPO: PAREGGIA IL NOTARESCO

Nessun cambio tra i due tempi per il Campobasso per riparte dal 2-1. Ma da Recanati subito una brutta notizia: il Notaresco pareggia con Buonavoglia, ora è 2-2. I Lupi sarebbero ancora in serie C con questi risultati.

Vittorio Esposito Rieti Campobasso

FINE PRIMO TEMPO

I Lupi conducono per 2-1 a Rieti grazie ai gol di Esposito e Candellori. Notaraesco che accorcia prima dell’intervallo a Recanati (2-1).

IL NOTARESCO NON MOLLA E ACCORCIA LE DISTANZE: 2-1 A RECANATI

Dopo le reti di Grieco e Liguori arriva un aggiornamento da Recanati dove il Notaresco ha accorciato le distanze prima dell’intervallo. Il punteggio è ora di 2-1 per i marchigiani.

RADDOPPIO DELLA RECANATESE, LA SERIE C E’ SEMPRE PIU’ VICINA PER I LUPI

Arriva la seconda rete della Recanatese al ‘Tubaldi’: i marchigiani conducono ora 2-0 (gol di Liguori) sul Notaresco secondo in classifica. Virtualmente i punti di distacco in classifica dal Campobasso sono ora 9: la promozione in serie C sarebbe aritmetica.

Pareggio Campobasso rieti

A RECANATI NOTARESCO SEMPRE SOTTO DI UN GOL

Alla mezz’ora del primo tempo è sempre in vantaggio la Recanatese per 1-0 sul Notaresco al ‘Tubaldi’. La rete di Grieco dopo 12 minuti sta dando ai Lupi il risultato che significherebbe serie C con due turni di anticipo.

RADDOPPIO FULMINEO

Grandissima reazione campobassana: al 21′ da sinistra Esposito trova in mezzo Candellori che dalla stessa posizione del compagno castiga di nuovo il portiere di casa. 2-1, ora la serie C è molto vicina visto il vantaggio della Recanatese sul Notaresco.

Esultanza Campobasso a Rieti

ESPOSITO RISTABILISCE LA PARITA’

Al 17′ Vittorio Esposito riceve al limite dell’area da Vanzan, prende la mira e va a metterla all’angoletto basso. Il Campobasso trova il pareggio quasi immediato facendo esplodere i tifosi. 1-1. Al 19′ esce Cogliati per un problema fisico ed entra Rossetti.

Campobasso Rieti portiere raccichini

VANTAGGIO LAZIALE

A sorpresa, ma neanche tanto, il Rieti passa in vantaggio con Vari che beffa la difesa rossoblù. Dopo un quarto d’ora la partita si fa in salita per la squadra di Cudini che non sembra in palla.

Tribuna Campobasso a Rieti

AVVIO EQUILIBRATO

I rossoblù non partono a spron battuto dosando le energie: 30 gradi in terra laziale. Nel settore ospiti si fanno sentire i supporter campobassani che spingono la squadra verso la promozione in serie C.

PARTITI: IL CAMPOBASSO ALL’ASSALTO DEL RIETI

Spinti dal tifo incessante di oltre 200 sostenitori giunti dal capoluogo, i Lupi danno il calcio d’inizio al match. Minuto di raccoglimento per la scomparsa di Giuseppe Baretti, ex presidente del Comitato regionale Lombardia della Lnd. Mirko Cudini ritrova Bontà dal primo minuto e rilancia Esposito. In campo anche Menna.

Tifosi Campobasso a Rieti

LE FORMAZIONI: ESPOSITO TITOLARE, ROSSETTI IN PANCHINA

CAMPOBASSO: Raccichini, Fabriani, Menna, Dalmazzi, Vanzan; Bontà, Ladu, Candellori; Vitali, Cogliati, Esposito.
ALL.: Cudini
RIETI: Saglietti, Sadek, Zona, Orchi, Giannetti, Scognamiglio, Vari, Marchi, Prandelli, Tirelli, D’Alessandris.
ALL.: Battisti
ARBITRO: Angelo Tomasi di Lecce.
Assistenti: Piccinini di Ancona e Preci di Macerata.

Rieti Campobasso riscaldamento pre partita

UN ALTRO POMERIGGIO AL CARDIOPALMA

Altri 90 minuti da brividi per i tifosi rossoblù che dalle 16 seguiranno la partita tra Rieti e Campobasso. La formazione di mister Cudini, in trasferta in terra laziale, punta a chiudere il ‘discorso’ promozione in questa terz’ultima giornata del girone F del campionato di serie D. Contemporaneamente bisognerà sperare in un passo falso dell’inseguitrice Notaresco, seconda in classifica: dovrà pareggiare o perdere in casa della Recanatese. Allo stadio Manlio Scopigno di Rieti è tutto pronto per vivere un altro pomeriggio di calcio. Sugli spalti anche oltre 200 tifosi partiti dal capoluogo per sostenere Bontà e compagni.

Campobasso Rieti riscaldamento

CON QUALI RISULTATI IL CAMPOBASSO SAREBBE IN SERIE C

In sintesi, ecco i possibili scenari: il Campobasso va in serie C se vince e il Notaresco perde o pareggia. Promozione in ogni caso rimandata se il Notaresco dovesse vincere oggi in trasferta a Recanati. Attualmente i Lupi vantano sei punti di vantaggio sulla rivale.