Quantcast

Vaccini, si accelera: da venerdì mattina adesioni per fascia d’età 60-64 anni

In attesa di iniziare la somministrazioni per chi ha meno di 70 anni, si potranno iscrivere alla campagna vaccinale i nati fra il 1957 e il 1961

Più informazioni su

A partire da domani 7 maggio, a partire dalle ore 9 prenderà il via l’adesione alla campagna vaccinale anche per la fascia d’età 64-60 anni in Molise (nati fra il 1957 e il 1961). Per farlo ci si dovrà collegare all’apposita piattaforma cliccando qui.

“Va ricordato che si tratta di adesioni e non già di prenotazioni – precisa la Regione Molise -. Ciò significa che si tratta di una modalità atta a fornire l’elenco di coloro che intendono vaccinarsi per permettere alle squadre di vaccinatori di organizzare il lavoro. Si seguirà, pertanto, l’ordine di età e non quello di adesione alla piattaforma, ma soprattutto andranno prima smaltite le fasce d’età che hanno precedenza qualora per loro non siano ancora terminate le somministrazioni.

Per procedere all’adesione, bisogna cliccare sull’apposito pulsante e seguire le indicazioni, tenendo a portata di mano codice fiscale e tessera sanitaria.

Eventuali esigenze particolari andranno comunicate nella sezione “note” oppure agli indirizzi e-mail messi a disposizione dalla Regione”.

“Continuiamo spediti con le adesioni – ha spiegato il consigliere delegato alla Digitalizzazione, Andrea Di Lucente -. Stiamo lavorando con la struttura commissariale, a cui compete il piano vaccinale, per apportatore ulteriori modifiche in vista delle adesioni per le fasce d’età più giovani”.

Da precisare che proprio oggi il commissario Figliuolo ha annunciato che in tutta Italia le adesioni per la fascia d’età 50-59 anni verranno aperte da lunedì 10 maggio, quindi il Molise si è visto costretto ad accelerare con le adesioni. Quelle della fascia d’età 65-69 anni sono state avviate solo sabato scorso 1 maggio ma le somministrazioni sono ancora concentrate sugli over 70.

 

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news. 

Più informazioni su