Quantcast

Ragazzino ruba una Citroen a Termoli e scappa sulla Bifernina: fermato dalla Polizia

Gli agenti della questura di via Tiberio lo hanno fermato al suo arrivo a Campobasso. Il 17enne è stato denunciato e affidato alla famiglia

Un’auto rubata a Termoli, il proprietario che fa denuncia al Commissariato perché non la trova dove l’aveva lasciata e quindi la diramazione delle ricerche del modello – una Citroen – e della targa.

L’auto attraversa nel frattempo tutta la Fondovalle del Biferno e quando entra a Campobasso non passa inosservata agli uomini della Squadra Mobile impiegati in una serie di servizi di controllo del territorio e che certamente avevano già ricevuto la segnalazione del furto avvenuto poco prima nella città adriatica molisana. Quindi scatta l’alt. E lì la sorpresa: a guidare l’auto rubata un 17enne.

Gli agenti, a questo punto, hanno identificato lo studente, ovviamente sprovvisto di patente di guida, nonché autore del furto che era stato denunciato a Termoli.

Portato in Questura, il giovane è stato deferito in stato di libertà alla procura minorile e affidato alla famiglia avvisata di quanto accaduto. L’auto invece è stata restituita al proprietario.