Quantcast

Oratino avvia il censimento del verde per verificare la stabilità degli alberi

"Siamo il primo comune molisano al di sotto dei 15mila abitanti ad avere un censimento del verde secondo quanto previsto dalle nuove normative": sottolinea il sindaco De Socio

“Il Comune di Oratino è il primo comune molisano al di sotto dei 15mila abitanti ad avere un censimento del verde secondo quanto previsto dai Cam (Criteri Ambientali Minimi del 04 aprile 2020)” e questo è “motivo di orgoglio per tutta la popolazione”: così il sindaco Roberto De Socio annuncia l’avvio in paese dei primi rilievi strumentali per verificare la stabilità degli alberi radicanti in aree comunali.

Le attività, partite ieri (13 maggio), hanno interessato piazza Belvedere, via Trento e Trieste, Villetta Attilio Brunetti e il Cimitero Comunale.

“Le indagini – aggiunge il primo cittadino – sono state incaricate al dottore forestale Manuel Matteo, esperto in materia del verde urbano. Al termine dello studio sarà definito un piano di manutenzione ordinaria ed eventualmente alcuni abbattimenti per la sicurezza di tutti i cittadini. Il lavoro svolto, fortemente voluto da tutta l’Amministrazione e seguiti dall’Assessore Alessandro Altavista ,sarà condiviso con la cittadinanza in modo da mostrare i risultati raggiunti nel censimento del verde”.

Su ogni albero monitorato è stata posizionata una targhetta.