Quantcast

M2, Alessandro Trevisi conquista il bronzo ai Campionati Italiani nei 100 stile libero

La presidente Amelia Mascioli: "Un’altra medaglia importante che segue quella  ottenuta  solo pochi mesi fa da Andrea Magri".

Mancava solamente l’ufficialità della Federazione Italiana Nuoto che è arrivata ieri sera: Alessandro Trevisi ha conquistato ai Campionati Italiani, nella sua categoria, Ragazzi 3° anno, la medaglia di bronzo nei 100 stile libero (51”34).

“Sono felicissima – commenta Amelia Mascioli presidente dell’m2 – quella conquistata da Alessandro Trevisi è un’altra medaglia importante, su una gara importante quella dei 100 stile libero, che segue quella  ottenuta  solo pochi mesi fa da Andrea Magri e che attesta che  il  lavoro che stiamo svolgendo con i ragazzi  non è un caso, ma è un lavoro, e un progetto di qualità, così come succede nelle più prestigiose scuole nuoto e società federali. Aver portato a casa in così poco tempo due medaglie e aver rischiato di prenderne un’altra con Alessio D’Agostino testimonia che quello che stiamo facendo è un lavoro di grande professionalità portato avanti dai tecnici tutti da Raffaele Rampino, Simone Palombi, Bernardo D’Angona, Alessandra e Daniela Martiello, Luigi Renzi e  Pierluca Manocchio. Una medaglia che vale doppio in questo particolare e lungo periodo di pandemia, durante il quale la società non ha mai mollato con gli agonisti, affrontando quotidianamente sacrifici enormi. Una medaglia di bronzo che gratifica Alessandro Trevisi, la sua famiglia, che ci ha dato fiducia, e tutto lo staff m2. Adesso si continua con la seconda parte della stagione, quella in vasca lunga, sperando di portare a casa altri successi”.