Quantcast

Chiesa del Sacro Cuore nel mirino dei ladri: rubati calice d’oro e porta del tabernacolo

Un furto di oggetti preziosi si è verificato nella chiesa del Sacro Cuore a Petacciato Marina. Il fatto sarebbe avvenuto nel fine settimana dell’8-9 maggio, compiuto verosimilmente di notte. I ladri hanno forzato una finestra sul retro della chiesa che sorge a meno di un km dalla spiaggia di Petacciato Marina.

A differenza di altri casi avvenuti in Molise e relativi a infrazioni all’interno delle chiese, non dovrebbe trattarsi di un furto sacrilego con l’intento di portar via oggetti utili per le cosiddetti ‘messe nere’, ma di un colpo vero e proprio seppure dal bottino piuttosto magro.

Una volta dentro, i malviventi si sono concentrati sui pochi oggetti che hanno una relativo valore sul mercato illegale della ricettazione. Quindi hanno rubato il coperchio in rame della fonte battesimale, un calice placcato in oro e hanno staccato per portarla via la porticina del tabernacolo, anch’essa placcata in oro.

La scoperta del furto è avvenuta la mattina di domenica 9 maggio e sono stati allertati i Carabinieri per le indagini nel tentativo di arrivare a scoprire i responsabili di quanto accaduto. La parrocchia è inoltre fornita di un allarme antifurto che però non era in funzione e non ha potuto allertare i parrocchiani.