Quantcast

6 maggio – Un decesso e 3 ricoveri, cluster ad Agnone. Restano in Molise i medici venezuelani

Le vittime salgono a 511 mentre scendono i ricoverati per effetti di 3 ingressi ma 4 dimissioni in ospedale. Dei 30 contagi ben 10 sono di Agnone

Un decesso, 3 ricoveri ma 4 dimissioni e 30 contagi di cui ben 10 ad Agnone. Questi i numeri principali del bollettino Covid di oggi 6 maggio.

Dopo una giornata senza vittime, quella di ieri, purtroppo nelle ultime 24 ore bisogna registrare uno nuovo decesso legato al covid-19 in Molise. Ha perso la vita nel reparto di Terapia intensiva del Cardarelli di Campobasso un 75enne di Bojano che diventa la vittima numero 511 dall’inizio dell’epidemia nella nostra regione.

3 INGRESSI E 4 DIMISSIONI DALL’OSPEDALE

La giornata di oggi fa segnare anche 3 nuovi ricoveri, tutti in Malattie infettive, che riguardano pazienti di Guardiaregia, Palata e Venafro. In compenso 4 pazienti hanno potuto lasciare l’ospedale e si tratta di persone di Gambatesa, Isernia, Macchia d’Isernia e Sepino. Nella giornata di ieri invece non c’erano stati ricoveri e tre erano state le dimissioni.

In tutto ci sono 33 persone ricoverate per covid-19 in Molise, tutte al Cardarelli di Campobasso. Sono 28 le persone assistite in Malattie infettive e 5 in Rianimazione.

10 POSITIVI AD AGNONE

Con 30 contagi rilevati oggi su 637 tamponi e refertati il tasso di positività si attesta al 4,7%, mentre ieri era del 2,3%. Da segnalare che un terzo dei nuovi positivi, quindi 10 persone, si riferisce ad Agnone dove c’è evidentemente un focolaio. Sono invece 8 i contagi emersi a Campobasso. Gli attualmente positivi sono 527.

Quasi identico il numero dei guariti rilevati oggi che sono 31, e di questi 8 sono del Capoluogo. Ieri erano stati rilevati soltanto 11 nuovi positivi e ben 45 guarigioni.

Bollettino 6 maggio

VACCINI, AGGIORNAMENTO SERALE: OGGI QUASI 2900 SOMMINISTRAZIONI

Proprio mentre il commissario all’emergenza covid Francesco Paolo Figliuolo e il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio sono in visita a Campobasso, la nostra regione ha superato l’obiettivo delle 2.600 somministrazioni di vaccini al giorno. Se i dati aggiornati alle 18 segnalavano circa 2.100 somministrazioni, alla fine della giornata sono 2.888 le inoculazioni fatte oggi, mentre il totale dall’inizio della campagna vaccinale è superiore a 132.700 per una percentuale del 88,6% rispetto alle 149.895 dosi consegnate.

PROLUNGATI DI UN MESE I CONTRATTI DEI MEDICI VENEZUELANI

Medici venezuelani, contratti prorogati: restano almeno un altro mese

 

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.