Quantcast

World Art Day e speciale compleanno di Leonardo da Vinci: un successo a Termoli foto

Più informazioni su

La nostra iniziativa di oggi con la scuola Schweitzer, per celebrare il World Art Day, nel giorno del compleanno di Leonardo da Vinci, è stato un successo, gli alunni entusiasti hanno seguito il tour a piedi nel Borgo Vecchio, accompagnati “per mano” dal nostro carissimo amico Oscar De Lena, Presidente dell’Archeoclub di Termoli,.

Siamo partiti dalle fondamenta, abbiamo parlato di Ulisse e Diomede, nel piazzale del porto, per capire e vedere dov’è nata Termoli, per passare poi sotto la Porta Urba, proseguire in Vico San Pietro ed arrivare in Cattedrale, incontrare le reliquie dei nostri Santi Patroni Basso e Timoteo, tra miti, storia e leggende.

Passando per via Duomo, siamo arrivati davanti la viuzza più stretta d’Europa, a rejecelle, l’abbiamo attraversata e siamo sbucati sul muraglione, difronte al mare e siamo arrivati così al termine del nostro cammino, proprio sotto il Castello Svevo, dove Oscar oltre alla storia del bastione, ci ha lasciato recitando la sue bellissima poesia in dialetto termolese, “A mazz du Castill”.

E’  stato davvero un interessante ed emozionante percorso, che ci ha arricchito tutti, ora chi non sapeva sa e chi sapeva già, ne sa di più. È stato molto interessante anche per noi colleghe, presenti, abbiamo trascorso dei piacevolissimi momenti.

Educare alla bellezza, alla consapevolezza e l’unico percorso da seguire e noi oggi ne abbiamo fatto un piccolissimo ma importante pezzettino. Grazie anche alla nostra Dirigente Marina Crema che ha approvato il macro Progetto di Educazione Civica, rivolto alle classi 1,2,3 A che ha visti impegnati gli alunni di prima con un incontro con la Casa del Libro.

Il 17 maggio terza e ultima giornata dedicata all’arte con la visita al Museo MACTE, per la “Giornata Internazionale dei Musei” dove ci attenderà la nuova Direttrice Caterina Riva per accogliere gli alunni in visita guidata al nostro Patrimonio artistico e culturale del Premio Termoli e che ci ha concesso di portare a termine.

Più informazioni su