Quantcast

Violento scontro nella notte: macchina fa testacoda, donna resta incastrata nell’auto

L'impatto è avvenuto ieri sera tra via Crispi e via Insorti d'Ungheria. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco che hanno dovuto liberare la signora dall'abitacolo

Due auto coinvolte e una donna ferita: questo il bilancio del violento impatto avvenuto nella tarda serata di ieri (sabato 17 aprile) tra via Crispi e via Insorti d’Ungheria, all’altezza dell’incrocio stradale che si trova nei pressi del negozio di bombole di gas.

Nel grave scontro, nel quale una delle vetture coinvolte (una Alfa Romeo) ha fatto testacoda, ha avuto la peggio una signora che è stata costretta a ricorrere alle cure del personale sanitario giunto prontamente sul luogo dell’incidente. Era rimasta incastrata nell’abitacolo di una delle macchine coinvolte e quindi è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Campobasso.

Sul posto sono intervenuti anche Polizia e Carabinieri per accertare le cause e le responsabilità del sinistro avvenuto in un incrocio stradale considerato altamente rischioso dagli automobilisti a causa della scarsa visibilità che non è stata migliorata dalla segnaletica orizzontale e verticale.