Quantcast

Rubano una Fiat 500 a Campobasso, inseguiti e fermati da Polizia e Baschi Verdi: uno è minorenne

Fermati fra Gambatesa e Riccia in due giovani sono stati portati in questura in attesa delle disposizioni del sostituto procuratore. Ambedue sono di San Severo

Il furto nel tardo pomeriggio, l’inseguimento e il fermo avvenuto a due riprese fra Riccia e Gambatesa. Due giovani, di cui uno minore di diciotto anni, nella giornata di oggi avevano scelto di venire in “trasferta” a Campobasso per accaparrare qualcosa. Quindi la Fiat 500 che era parcheggiata lungo via XXIV Maggio e che ha attirato la loro attenzione.

E’ scattata la segnalazione al 113 e in uno stretto frangente di tempo le pattuglie della polizia della squadra mobile di capoluogo e dei Baschi Verdi della Guardia di Finanza erano già in azione per intercettare la macchina con a bordo i due pugliesi.

Un  inseguimento che si è fermato fra Riccia e Gambatesa. L‘auto è stata bloccata dalla pattuglia della polizia che ha fermato uno dei due autori del furto perpetrato poco prima in pieno centro a Campobasso e portato in Questura per la procedura di rito. L’altro fermo è stato operato dai Baschi Verdi della Compagnia della Guardia di finanza del capoluogo.

Sono quindi scattati gli accertamenti in attesa delle disposizioni del sostituto procuratore di turno. Uno dei due, è minore di diciotto anni. Ma su di loro penderebbero alcuni precedenti di polizia per reati simili.