Quantcast

Prenotazioni visite ed esami, attese infinite al Cup. La rabbia dei cittadini: “Non possiamo perdere ore e ore aspettando il turno” foto

In coda per 4 ore aspettando il turno per prenotare visite mediche o pagare il ticket. “È il secondo giorno di lavoro consecutivo che perdo” racconta un artigiano termolese davanti ai numeretti in rosso che scorrono con una lentezza esasperante sopra gli unici due sportelli (su un totale di 5) aperti al Pass Cup del San Timoteo, nell’atrio dell’ospedale.

CUP prenotazioni San Timoteo Termoli gente attesa ospedale code

“Io devo consegnare le feci del mio bambino per un esame importante e non sono ancora riuscita a concludere la procedura, non sta funzionando niente” rivela una giovane madre, che ha avuto un aiuto concreto solo grazie all’intervento del dottore del Laboratorio Analisi, arrivato per risolvere l’inghippo informatico-burocratico.

Commenti di ordinaria amministrazione quelli raccolti questa mattina, 9 aprile 2021, tra gli utenti in fila che devono pagare ricette mediche o prenotare esami, e che sono inviperiti e sconfortati dai tempi lunghissimi. Il problema doveva essere risolto mesi fa ma, malgrado le rassicurazioni, il sistema informatico della cooperativa che ha sostituito Molise Dati (nelle more del nuovo bando per l’affidamento del servizio)  non scorre.

CUP prenotazioni San Timoteo Termoli gente attesa ospedale code

Spariscono dal sistema esami anche importanti, altre tipologie di analisi e prestazioni Lea non si riescono a caricare. Risultato: attese infinite, rabbia e disagi, tanti.

Lo scorso gennaio l’azienda sanitaria aveva fatto sapere che “il sistema è pienamente operativo”. Ma in realtà, sistematicamente, i problemi si presentano e si ripresentano. Sicuramente una parte di criticità relative alla “pulizia” delle liste d’attesa è stata eliminata, ma la piattaforma informatica continua a registrare disservizi che hanno come conseguenza la rabbia e l’insofferenza della popolazione, costretta a attese che sfociano in attese insostenibili.

CUP prenotazioni San Timoteo Termoli gente attesa ospedale code

Le segnalazioni di disservizi sia all’ospedale San Timoteo che nel Poliambulatorio di via del Molinello – dove sono state addirittura sfiorate le risse nei mesi scorsi – persistono. Con l’inizio del 2021 Asrem si è dotata di un nuovo sistema per prenotazioni sanitarie, call center e altri servizi. L’appalto è stato vinto per 7 milioni e mezzo (per quattro anni con possibilità di proroga per il quinto anno) dalla SNS Consorzio Nazionale servizi società cooperativa di Bologna. Il vantaggio? Avere un unico Cup a livello regionale il cui fine è quello di snellire le pratiche.

Peccato che intanto il servizio è gestito da una società-tampone campana perché l’appalto non è ancora partito, e peccato che alle promesse di annunciata soluzione non siano seguiti i fatti. “Ci sono dei giorni in cui va meglio e altri in cui va peggio” spiega un altro cittadino habitué del Cup del San Timoteo. Che aggiunge: “In questi ultimi giorni la situazione è drammatica”.

CUP prenotazioni San Timoteo Termoli gente attesa ospedale code

“Non è possibile aspettare dalle 8 del mattino fino quasi alle 14. Ho dovuto chiamare il mio datore di lavoro per allungare il permesso, altrimenti lunedì avrei dovuto perdere un altro giorno. E non è detto che oggi riesca a farcela…”.