Quantcast

Nasce l’Arbitro-Donatore: i fischietti termolesi danno il sangue a chi ha bisogno

Donazione di sangue oggi per gli arbitri della sezione di Termoli in accordo con l’Avis. “Ormai tutti sappiamo che questo è un periodo difficile, sia dal punto di vista economico che sanitario.

Nel nostro piccolo possiamo fare ben poco, ma un piccolo gesto può fare la differenza. Sulla base di questo concetto un nostro associato, Francesco Scarati, responsabile Biomedico sezionale, ha sviluppato l’idea che ha portato alla creazione del progetto “Arbitro-Donatore”: iniziativa che prevede la donazione di sangue o di plasma da parte degli associati della nostra sezione.

Arbitri donatori di sangue Termoli

Da questa proposta siamo riusciti a raggiungere la splendida collaborazione tra la sezione AIA Termoli e l’AVIS Termoli. Il progetto è stato approvato dal presidente sezionale Luca Tagarelli, che si è dimostrato entusiasta nell’approvare un evento che può solo far del bene. Oggi, sabato 10 aprile, oltre 10 arbitri termolesi si sono resi disponibili alla donazione.

Arbitri donatori di sangue Termoli

Come emblema e ricordo non solo di una bella giornata, ma soprattutto di un nobile gesto è stata disegnata una maglietta che tutti gli Arbitro-Donatori hanno ricevuto, sulla quale è stata stampata un immagine-simbolo che rappresenta la fusione dei due mondi che hanno deciso di collaborare per un fine comune: aiutare il prossimo.

Arbitri donatori di sangue Termoli

Il progetto però, non finirà oggi, è già un pensiero comune calendarizzare annualmente questo evento. È d’obbligo ringraziare chi ha creato il progetto, l’AVIS Termoli che ha sostenuto l’iniziativa e soprattutto gli associati che hanno aderito”.

Arbitri donatori di sangue Termoli

Più informazioni su