Quantcast

La coppia Di Nicola-Nanni vince il terzo Trofeo Avis

Gli atleti della Boville Marino primi alla manifestazione organizzata dalla Bocciofila Avis Campobasso del presidente Giuseppe Iacovino.

Più informazioni su

Alfonso Nanni e Giuliano Di Nicola della Boville Marino, società campione d’Italia 2020, si aggiudicano il 3° Trofeo AVIS, organizzato dalla Bocciofila Avis Campobasso del presidente Giuseppe Iacovino.
I due atleti abruzzesi, che nel palmares vantano titoli mondiali, europei e italiani, hanno seguito un cammino senza ostacoli, battendo nei quarti di finale un altro ex campione del Mondo, Maurizio Mussini, in coppia con Roberto Spezzani, portacolori del club emiliano della Rubierese.
Di Nicola e Nanni, in finale, hanno battuto la coppia campana, formata da Giovanni D’Errico e Carmine Sequino della società La Campagnola Saviano.

Sul gradino più basso del podio, Donato Giorgio e Antonio Sorrentino del Comunale Bellizzi, giunti al terzo posto; mentre, in quarta posizione si sono classificati Nicola Tudino e Giuliano D’Alessandro del Morgione Ripalimosani. Entrambe le coppie sono uscite di scena in semifinale.

Nel girone finale, coppie vincitrici del proprio girone eliminatorio, anche: gli emiliani Maurizio Mussini e Roberto Spezzani Rubierese Rubiera (quinti), i pescaresi Sergio Di Renzo e Antonio Valentini della Torrese di Torre de Passeri), i campani Sebastiano Coone e Luca Merola della Bocciofila Monforte Campobasso e i molisani Giuseppe Formato e Giuseppe Bax della Monforte Campobasso.
Il direttore di gara è stato Antonio Dello Iacovo, arbitro nazionale dell’AIAB Campania; arbitri di campo Silvio Mancino, Antonio Di Tota, Angelo Colitti, Antonio Iacobucci, Gennaro Presutti, Rino Di Paolo e Nicolangelo De Sanctis.

Alla ristretta cerimonia di premiazioni, così come da prescrizioni anti-Covid, presenti consiglieri della FIB Molise con in testa il presidente Angelo Spina.
Il 3° Trofeo AVIS ha rappresentato la gara inaugurale del calendario FIB Molise della stagione 2021. È stata, infatti, la prima gara sul territorio molisano, organizzata da una società bocciofila della ventesima regione d’Italia. Da questo momento, un calendario abbastanza intenso per gli atleti dei club molisani. Oltre alle gare festive che hanno preso il via domenica 11 aprile, a breve inizieranno anche i Campionati di Società di 1^, 2^ e 3^ Categoria maschili (13 squadre iscritte), per la prima volta un team femminile, La Torre Vinchiaturo, prenderà parte al relativo Campionato di Società, quest’ultima inserita in un girone eliminatorio a tre con le aquilane della Egidio Tucceri e della Enrico Millo Baronissi, squadra campana vice-campione d’Italia 2020.

Lo sport delle bocce, disciplina a basso rischio, perché non di contatto, è ripartita in piena sicurezza. Atleti in campo con le mascherine, manifestazioni a porte chiuse, in attesa di poter tornare alla normalità. Ma le 61 coppie iscritte al 3° Trofeo AVIS e gli 88 individualisti che prenderanno parte all’individuale regionale, organizzato dal Bocciodromo Comunale Campobasso, in programma domenica 18 aprile, dimostrano come ci sia gran voglia di giocare da parte degli amanti della disciplina sportiva boccistica.

Più informazioni su