Quantcast

Fondazione Trivisonno ottiene 25mila euro dalla Regione e prosegue l’assistenza domiciliare

Più informazioni su

Con determinazione dirigenziale della Regione Molise numero 7995 del 30 dicembre 2020 è stato concesso alla Fondazione Michelino Trivisonno Onlus di Larino, il finanziamento di circa 25mila euro, che si unisce ad un cofinanziamento della Fondazione di 6mila euro, per un importo totale di 31mila euro, che consentirà la prosecuzione del progetto SAD (Servizio di Assistenza Domiciliare) per l’anno in corso.

Il progetto era nato nel 2019, su iniziativa della medesima Fondazione Trivisonno Onlus, sotto il coordinamento tecnico dell’ingegner Giuliano Maglieri, con l’obiettivo di assicurare un supporto di tipo socio-assistenziale, psicologica alle persone svantaggiate, in particolare agli anziani soli over 65 e parzialmente autosufficienti, nonchè ai diversamente abili che risiedono nel territorio di Larino.

All’iniziativa ideata dalla Fondazione Trivisonno collabora l’Ambito Territoriale Sociale di Larino, nella persona della coordinatrice d’Ambito e responsabile amministrativo dell’Ufficio di Piano, dottoressa Eloisa Arcano, la quale ha manifestato piena disponibilità al progetto.

Gli anziani beneficiari del Servizio di Assistenza Domiciliare saranno una ventina, mentre gli operatori impiegati nel progetto, che avrà durata di un anno, saranno in totale otto, tra cui operatori socio-sanitari, assistenti familiari, assistenti sociali e psicologi; ciò consentirà di avere ricadute positive di natura economica e occupazionale, oltre che in termini di assistenza alle persone fragili, nel rispetto della vigente normativa sul Covid-19.

Il servizio partirà nel corso della seconda metà di aprile, presumibilmente dal giorno 20 di questo mese.

La modulistica per la presentazione della domanda di ammissione al progetto, potrà essere scaricata dal sito istituzionale del Comune di Larino e dalla pagina facebook della Fondazione Michelino Trivisonno Onlus e dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 13 del 15 aprile, a mano presso la sede della Fondazione Michelino Trvisonno sita in Corso Magliano n. 53 a Larino, o inviando una mail a fondazionemichelinotrivisonno@gmail.com.

Più informazioni su