Quantcast

6 aprile – Oggi 3 vittime e 4 nuovi ricoveri: i molisani in ospedale per Covid sono 70. Tasso di positività a picco

E' dell'1,3% il tasso di positività oggi in Molise: 4 casi su 298 tamponi. Tre i decessi, due al Cardarelli e uno al Neuromed di Pozzilli. La vittima più giovane ha 66 anni ed è di Cercemaggiore. 4 i ricoveri, mentre i guariti sono 32. Le persone attualmente ricoverate nei 4 ospedali molisani dove si cura il Covid sono 70. La città con più casi in assoluto è Campobasso (91) seguita da Termoli (69)

TRE LUTTI PER COVID, SONO 3 DONNE

Sono tre le vittime covid di oggi 6 aprile. Tutte e tre donne. La più giovane, residente a Cercemaggiore dove attualmente i casi di positività sono 17, è deceduta nel reparto di terapia intensiva del Neuromed di Pozzilli. Le altre due donne, una 79enne di Casacalenda e una 76enne di Santa Croce di Magliano, sono invece morte nel reparto di malattie infettive del Cardarelli. Il numero delle vittime complessive da covid arriva a 481

IL CASO SANTA CROCE DI MAGLIANO: 20 MORTI IN MENO DI 70 GIORNI

Santa Croce di Magliano registra ancora una vittima, ed è il ventunesimo lutto nel paese dove durante la prima ondata c’è stato un unico decesso, visto che tutti gli altri – 20 su 21 – sono stati registrati tra il 1 febbraio e oggi. Anche per questo motivo, unitamente ai focolai domestici che ancora sono fortemente presenti nel paese guidato dal sindaco Alberto Florio, il primo cittadino ha emanato oggi una ordinanza con la quale si prolunga la didattica a distanza fino al 17 aprile incluso, unico caso in tutto il Molise.

https://www.primonumero.it/2021/04/mercoledi-si-torna-a-scuola-in-tutto-il-molise-tranne-a-santa-croce-di-magliano-contagi-tra-gli-under-18-e-focolai-domestici/1530661936/

RICOVERI, OGGI +4. 70 I MOLISANI TRATATTI IN 4 OSPEDALI DELLA REGIONE

La tregua di ieri, lunedì in Albis, sembra essere terminata. Oggi sono 4 i nuovi ricoveri in ospedale. In malattie infettive del Cardarelli sono state trasportate tre persone residenti rispettivamente a Jelsi, Montecilfone e Casacalenda. Purtroppo la persona di Casacalenda ricoverata è deceduta subito dopo, in condizioni disperate. Si tratta infatti della donna di 79 anni che ha perso la vita oggi, insieme con altre due pazienti. Un altro paziente di Fornelli è stato invece ricoverato nella sub intensiva del Neuromed.

70 MOLISANI RICOVERATI COL VIRUS IN 4 OSPEDALI DELLA REGIONE

Sono 70 complessivamente le persone in ospedale con il virus, e di queste 15 in terapia intensiva. Questa la distribuzione nei presidi molisani: 50 in infettive al Cardarelli, 10 nella rianimazione del Cardarelli, 3 nella medicina d’urgenza del San Timoteo, 3 nella terapia intensiva del Gemelli Molise, 2 nella terapia intensiva del Neuromed e 2 nella terapia sub intensiva del Neuromed.

4 NUOVI POSITIVI (1,3%) E 32 GUARITI

Campobasso, Fornelli, Jelsi e Pettoranello del Molise: sono le residenze dei 4 positivi di oggi su un totale di 298 tamponi molecolari refertati. Un tasso di positività decisamente basso, pari all’1,3%.

A fronte di questo dato c’è quello dei guariti, che invece complessivamente sono 32. Il numero più alto a Campobasso (+8) seguito da Termoli (+5). 2 guariti anche a Santa Croce di Magliano, Trivento, Guglionesi, Campomarino, Jelsi.

bollettino covid 6 aprile

VACCINI OLTRE 72MILA SOMMINISTRAZIONI

Secondo i dati disponibili alle 18 di martedì 6 aprile in Molise sono state somministrate 72.514 dosi del preparato anti covid-19. Nella giornata odierna quindi sono state quasi 1500 le iniezioni. Attualmente il Molise ha somministrato l’86,9% delle dosi consegnate che in totale sono 83.425. Il 16,5% dei molisani ha ricevuto almeno una dose mentre l’immunizzazione completa data dal richiamo per ora è andata al 7,5% della popolazione.

I DATI NAZIONALI

Sono 7.767 i casi accertati nelle ultime 24 ore in Italia dal Ministero della Salute a fronte di 112.962 test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati, con un tasso di positività al 6,9%. Ieri c’erano stati 10.680 casi a fronte di 102.795 test, per un tasso di positività al 10,4%. Le vittime oggi sono 421 mentre ieri erano state 296.

Salgono i ricoveri, quelli in terapia intensiva oggi segnano un +6 (ieri +34) mentre quelli nei reparti ordinari registrano un aumento di 552 unità (ieri +353).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.