Quantcast

27 aprile – Donna di 80 anni muore in Infettive, 30 positivi su oltre 1000 tamponi. 11 ancora in Rianimazione

Anche oggi tasso di positività bassissimo, al 2,8%. Ci sono due nuovi ricoveri in ospedale, stabili le terapie Intensive. Complessivamente ci sono ancora 55 persone ricoverate.

UNA VITTIMA, DUE RICOVERI IN INFETTIVE. 11 PAZIENTI ANCORA IN RIANIMAZIONE

La giornata segna un’altra vittima, anche questa al Cardarelli di Campobasso. Una donna di 80 anni di Campolieto è deceduta nel reparto di Malattie infettive. Il numero di vittime in Molise ha superato il numero 500 (503).

Il tasso di positività di oggi, 27 aprile, è fortunatamente molto basso e si attesta sul 2,8%. Sono 30 le nuove diagnosi su un totale di 1075 tamponi refertati nel laboratorio di biologia molecolare di Campobasso. Il capoluogo di regione vede 5 nuovi casi, 4 invece a Bojano. Ma a guidare la classifica oggi è il piccolo comune di Montaquila, con 7 diagnosi di positività.

Sono 15 complessivamente i paesi nei quali, sul totale dei test eseguiti, sono stati riscontrati pazienti positivi. Tra questi c’è Bonefro, dove il primo cittadino Nicola Montagano ha egli stesso chiarito su facebook di essere positivo al Covid 19 e di trovarsi in isolamento dal momento dell’insorgenza dei sintomi.

Sindaco Bonefro positivo al Covid, lo chiarisce lui stesso su Facebook

 

Sono 33 i guariti, 9 dei quali a Campobasso. Oggi non ci sono dimissioni e nemmeno trasferimenti: le Terapie Intensive – cioè il reparto più critico relativamente al virus – sono stabili e segnano 8 persone intubate al Cardarelli, 2 al Gemelli e 1 al Neuromed. 44 invece i ricoverati nella sub intensiva, tutti al Cardarelli.
Ci sono stati 2 nuovi ricoveri nel reparto di malattie infettive, dove i pazienti sono 44. Due persone, di Campolieto e Capriati a Volturno, sono state trasferite in ospedale. Resta covid free il San Timoteo di Termoli, che segna zero pazienti con il virus ormai da molti giorni.

bollettino 27 aprile

CIRCA METÀ DEI COMUNI MOLISANI COVID-FREE

Il Basso Molise sempre più libero dal virus. Sono quasi 70 i comuni covid-free in regione

VACCINI, OGGI POCO PIù DI 1700

Sono stati anche inferiori alla media dell’ultimo periodo i vaccini inoculati ai molisani. Circa 1700 le dosi somministrate, in risalita tuttavia rispetto agli ultimi due giorni. Oltre 1400 di Pfizer, compresi molti richiami. Poche invece le somministrazioni di Astrazeneca, appena un centinaio.  La somministrazione sulle dosi consegnate in Molise è comunque del 94%.

I DATI NAZIONALI

Sono 10.404 i casi accertati nelle ultime 24 ore in Italia dal Ministero della Salute a fronte di 302.734 test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati, con un tasso di positività sceso al 3.4%. Ieri c’erano stati 8.444 casi a fronte di 145.819 test (tasso di positività al 5,8%). Le vittime oggi sono state 373, ieri erano state 301. Si avvicinano dunque alla soglia di 120mila dall’inizio della pandemia nel nostro Paese.

Per quanto riguarda i ricoveri per Covid, quelli in terapia intensiva oggi segnano un -101 (ieri -13) mentre quelli nei reparti ordinari registrano un calo 323 unità (ieri -27).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.