Quantcast

26 aprile – 3 vittime tra cui un 50enne. Solo 3 positivi ma vaccinazioni sotto quota 2mila

Giornata drammatica sul fronte delle vittime del Covid-19: sono 3, lo stesso numero dell'intera settimana scorsa. 3 i nuovi casi di infezione (l'1% dei tamponi) e i guariti solo 12 volte tanto. Ancora sotto la soglia di 2mila le vaccinazioni che stanno subendo dei rallentamenti. Oggi 1370, ieri poco più che 700.

3 vittime, 3 ricoveri, 1 dimissione dalla Terapia Intensiva. E 36 guariti.

TRE VITTIME IN OSPEDALE, DUE IN TERAPIA INTENSIVA DI 50 E 72 ANNI

Sono ben 3 le vittime al Cardarelli oggi, 2 in Terapia Intensiva e 1 in Malattie Infettive. In quest’ultimo reparto è spirata una donna di 92 anni di Campobasso mentre in Rianimazione sono deceduti un uomo di Sepino di appena 50 anni e una donna di Venafro di 72. Con loro le vittime dall’inizio della pandemia in Molise salgono a 502.

2 RICOVERI MA UN DIMESSO DALLA TERAPIA INTENSIVA DEL NEUROMED

Ci sono due nuove ricoveri nel reparto Infettivi al Cardarelli (pazienti di Bojano e Castelmauro) ma c’è una buona notizia che arriva dal Neuromed di Pozzilli. Uno dei due pazienti intubati è stato dimesso. Per effetto anche – purtroppo – delle due vittime nel nosocomio di Campobasso, in Rianimazione per Covid in Molise ci sono 11 persone. Altre 43 sono nel reparto ordinario del Cardarelli.

bollettino 26 aprile 2021

SOLO 3 CONTAGI (SU 310 TEST) MA 36 GUARITI

3 contagi su 310 tamponi, il tasso di positività dunque è dell’1%, decisamente basso. Le tre nuove diagnosi si riferiscono a persone di Frosolone (2) e Castelmauro. 12 volte più alto del numero dei nuovi contagi quello dei guariti, oggi appunto 36. I numeri più alti a Termoli (5), Campobasso ed Agnone (4), Belmonte del Sannio (3). Uno solo a Bojano, dove alto è stato nelle ultime due settimane il numero di infezioni.

Gli attualmente positivi scendono a 617.

A TRE CIFRE SOLO CAMPOBASSO: OLTRE 130 CONTAGI, TERMOLI SCENDE A 36

Questa la mappa del contagio comune per comune, aggiornata ai dati di ieri 25 aprile.

mappa contagi 25 aprile

VACCINI, FORTE RALLENTAMENTO DEGLI ULTIMI  GIORNI

C’è stato un forte rallentamento nella campagna di vaccinazione contro il covid-19 nella nostra regione. Se il dato di ieri (738 somministrazioni) poteva apparire fisiologico essendo un giorno festivo, quello di oggi è un po’ più preoccupante perché alle 19 le vaccinazioni effettuate oggi sono circa mille. Siamo quindi decisamente al di sotto della quota fissata per il commissario Figliuolo per la nostra regione, rivista a 2600 iniezioni giornaliere.

Se sabato quota 2mila è stata sfiorata con oltre 2.400 vaccinazioni, negli ultimi due giorni questo calo che potrebbe dipendere dalla carenza di nuove dosi. Attualmente infatti sono state somministrate 109.166 dosi su un totale di 116.035 per una percentuale pari al 94,1%. Ma un’altra motivazione è da ricercare nel fatto che in alcuni punti vaccinali, come quello di Larino, si stanno facendo solo i richiami a soggetti fragili e ultraottantenni.

Nonostante questo calo la nostra regione risulta essere prima in Italia per popolazione vaccinata in proporzione alla popolazione con circa l’11,9% degli abitanti che hanno ricevuto anche il richiamo. La prima dose invece è stata fatta a quasi un molisano su quattro, visto che la percentuale si attesta sul 24,3%.

Un nostro lettore, Luca Fusaro dottore Magistrale in Economia Applicata, dottore Commercialista e Analista di Dati ha elaborato per noi i dati delle vaccinazioni regione per regione. Eccoli.

percentuale vaccini regioni luca fusaro 26 aprile

I DATI NAZIONALI

Sono 8.444 i casi accertati nelle ultime 24 ore in Italia dal Ministero della Salute a fronte di 145.819 test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati, con un tasso di positività al 5,8%. Ieri c’erano stati 13.158 casi a fronte di 239.482 test (tasso di positività al 5,5%). Le vittime oggi sono state 301, ieri erano state 217.

Per quanto riguarda i ricoveri per Covid, quelli in terapia intensiva oggi segnano un -13 (ieri -32) mentre quelli nei reparti ordinari registrano un calo di -27 unità (ieri -309).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.