Quantcast

11 aprile – 1 decesso e 2 ricoveri. I contagi sono 28, Campobasso e Bojano con più casi. Matrice ‘blindata’

Si registra il decesso - non segnalato da Asrem - di una 73enne di Ururi che era ricoverata per Covid al Cardarelli. Le nuove diagnosi sono l'8.6% dei tamponi, molti di più invece i guariti. Preoccupa il cluster di Matrice, dove sono in vigore due ordinanze restrittive

SECONDA VITTIMA A URURI IN POCHI GIORNI, È UNA DONNA DI 73 ANNI

La sua morte non è riportata nel bollettino dell’Asrem ma oggi si registra una nuova vittima del Covid, una donna di 73 anni di Ururi (dove pochi giorni fa la comunità era stata scossa da un altro lutto) che era ricoverata al Cardarelli. Oggi il saluto commosso sui social del sindaco Raffaele Primiani. Le vittime dall’inizio della pandemia sono arrivate a 489.

28 NUOVI CASI SU 325 TAMPONI, TASSO ALL’8.6%

Sono stati refertati 325 tamponi in queste ultime 24 ore, per un totale di 28 esiti positivi pari all’8.6%. 8 delle nuove diagnosi si registrano a Campobasso, 6 a Bojano dove recentemente è esploso un nuovo cluster. 5 invece i positivi che si registrano quest’oggi a Matrice, dove peraltro è stata prorogata la chiusura della suola. Ancora, 2 casi a Trivento e, a seguire, un positivo per Baranello, Castelpetroso, Cercemaggiore, Montaquila, Portocannone, Sepino e Vinchiaturo.

MATRICE, IL CLUSTER SI ALLARGA. PROROGATA CHIUSURA SCUOLA 

Boom di contagi, Matrice si ‘blinda’: scuola ancora chiusa così come gli esercizi pubblici

 

bollettino 11 aprile 2021

2 RICOVERI, 2 TRASFERIMENTI IN INTENSIVA MA 3 DIMISSIONI

Sono due i ricoveri (entrambi a Malattie Infettive del Cardarelli) delle ultime 24 ore. Ci sono però due pazienti che si sono aggravati e portati in Rianimazione, uno a Campobasso e uno, di Fornelli, al Neuromed. Contestualmente ci sono tre buone notizie. Sono stati dimessi dal nosocomio del capoluogo infatti 3 degenti: uno delle Isole Tremiti, uno di Ripalimosani (entrambi hanno lasciato il reparto di Infettive) e uno di Termoli che è stato estubato lasciando così la Terapia Intensiva.

Dal bollettino Asrem risultano ricoverati, nelle 4 strutture molisane che accolgono pazienti Covid, 63 persone. 55 sono al Cardarelli (10 di queste in Rianimazione), sempre solo 2 al San Timoteo, e poi 3 rispettivamente sia al Gemelli che al Neuromed (tutte e 6 in Terapia Intensiva).

ANCHE OGGI I GUARITI SUPERANO I NUOVI CONTAGI

Sono 44 invece le persone guarite dal coronavirus. Il numero più alto si registra a Termoli con 6 referti ormai negativi alla presenza del virus. 4 invece i guariti a Campobasso e Bojano, 3 quelli che si registrano Isernia e 2 a Baranello, Cercemaggiore, Jelsi, Pozzilli, Santa Croce di Magliano, Trivento e Venafro.

Un guarito per i comuni di Agnone, Campomarino, Castelpetroso, Colletorto, Ferrazzano, Fornelli, Guardiaregia, Guglionesi, Larino, Macchiagodena, Montaquila, Petacciato e Ripalimosani.

VACCINI, IN MOLISE QUASI 82MILA SOMMINISTRAZIONI

Prosegue la risalita in termini numerici per le vaccinazioni in Molise che viaggiano verso quota 82mila. Il totale si attesta a una cifra superiore a 81.850 (dato in aggiornamento) e rispetto allo stesso orario di ieri le inoculazioni sono state circa 1.200 in più. Attualmente il 19.3% circa della popolazione molisana ha ricevuto almeno una dose del farmaco anti covid 19, mentre il 7,8% dei molisani è immunizzato anche con la seconda dose.

I DATI NAZIONALI

Sono 15.746 i casi accertati nelle ultime 24 ore in Italia dal Ministero della Salute a fronte di 253.100 test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati, con un tasso di positività al 6.2% circa. Ieri c’erano stati 17.567 casi a fronte di 320.892 test, per un tasso di positività al 5,5%.

Le vittime oggi sono state 311, in leggero calo rispetto a ieri quando i decessi erano stati 344. Si sono superate dunque le 114mila unità dall’inizio della pandemia.

Per quanto riguarda i ricoveri, quelli in terapia intensiva oggi segnano un -3 (ieri -15) mentre quelli nei reparti ordinari registrano un calo di 316 unità (ieri -492).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.