Quantcast

Neve gelata e forte vento: primavera da brividi. Imbiancato mezzo Molise foto

Tanto freddo e fiocchi come palline di polistirolo in montagna, sul capoluogo e nella zona del Fortore: dietro l'angolo un'area di alta pressione pronta a riportarci in primavera. Ma per oggi siamo ancora in pieno inverno

Più informazioni su

Mezzo Molise si è svegliato sotto una neve gelata: fiocchi simili a palline di polistirolo cadono da questa notte: Risveglio imbiancato sul capoluogo di regione e nei paesi vicini fino ai rilievi del Fortore passando, ma questo era scontato, per l’area matesina e dell’alto Molise dove nevica ormai da diversi giorni. A Capracotta, per esempio, sono caduti circa 30 centimetri di neve solo nelle ultime 24 ore.

Neve di primavera 23 marzo 2021 Campobasso imbiancata

E’ questo l’ultimo colpo di coda dell’inverno che ci ha fatto ripiombare nella stagione precedente: la primavera, iniziata quest’anno il 20 marzo, non è ancora nell’aria sebbene il maltempo dovrebbe avere le ore contate. Dietro l’angolo c’è un possente anticiclone che a partire da domani ci riporterà in un contesto meteorologico assai più tranquillo.

Neve di primavera 23 marzo 2021 Campobasso imbiancata

Per oggi tutto il centro sud sarà ancora nella morsa del freddo giunto fino a noi dal nord Europa. Dopo una nottata caratterizzata da forte vento, per fortuna senza disagi, la mattinata sarà assai perturbata con precipitazioni a carattere nevoso anche a quote collinari. Sulla costa raffiche di burrasca. Già nel pomeriggio inizierà a rasserenare. Bisognerà attendere la giornata di domani per ricominciare a vedere qualche raggio di sole più deciso ma soprattutto per assistere a una graduale risalita delle temperature che sono sotto la media stagionale da diversi giorni.

Neve di primavera 23 marzo 2021 Campobasso imbiancata

 

 

Più informazioni su