Quantcast

Contagi, i numeri continuano a non tornare. Sindaco: “Nell’elenco Asrem inserite anche persone guarite”

Gino Mascia, primo cittadino del paese, torna a lamentare l'erroneo conteggio dei positivi da parte dell'Asrem che oggi ha diffuso la mappa sul conteggio

Non c’è pace a Cercemaggiore. Continuano a non tornare i dati relativi ai contagi nei comuni del Molise e diffusi oggi (22 febbraio) dall’Asrem nella consueta mappa del monitoraggio epidemiologico. Il disguido, avvenuto per la seconda settimana consecutiva, viene segnalato alla nostra redazione dal sindaco Gino Mascia: “A Cercemaggiore risultano otto persone positive, non 13 come erroneamente riportato dall’Asrem”.

Mappa contagi comuni 21 marzo

Dov’è il problema? “Purtroppo – chiarisce il primo cittadino – nell’elenco dell’Azienda sanitaria sono state conteggiate almeno tre persone che si sono negativizzate lo scorso 12 febbraio. Inoltre, tra i contagiati è stata inserita una persona entrata solo a contatto con un positivo e che dovrà essere sottoposta a tampone”.

La scorsa settimana nella mappa dei contagi diramata da Asrem erano stati conteggiati 18 positivi quando, secondo i dati forniti dal Municipio, erano solo 5.

Ad ogni modo, aggiunge Mascia, “non è più tollerabile che l’Asrem continui a diramare dati sbagliati”. Anche perchè notizie erronee purtroppo generano confusione e creano apprensione soprattutto nelle comunità più piccole dove ci si conosce tutti.