Ospedale Cardarelli, inaugurati i nuovi moduli di Terapia intensiva ma mancano respiratori e personale

Questo pomeriggio (25 marzo) la ditta incaricata dei lavori ha consegnato la Rianimazione mobile del Cardarelli che per ora funzionerà come area grigia e sub-intensiva: solo fra qualche giorno saranno montati i respiratori di ultima generazione previsti. Toma: “Potrà essere utilizzata anche per altre emergenze”. Nella struttura sarà impiegato il personale dell’ospedale. Mentre oggi sono arrivati altri ufficiali medici (una sorta di task-force per i vaccini), il dg Asrem annuncia concorso a tempo indeterminato per infermieri e oss. “Sarà valorizzato chi ha lavorato a partita Iva”.