Quantcast

Festa della donna, evento on line del Comune: dibattito e proiezione dello spot “Uso le mani solo per farti rialzare”

Domani, festa della donna, evento conclusivo del progetto 'Pari comunicazioni' promosso dal Comune di Campobasso e dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

festa della donna

Si chiama ‘Pari comunicazioni’ ed il progetto dal Comune di Campobasso e dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

“Pari Comunicazioni – spiegano gli organizzatori – ha l’obiettivo di favorire il riconoscimento, la riflessione e il superamento di modelli strutturati, di pregiudizi e stereotipi connessi al genere al fine di prevenire fenomeni di discriminazione ed esclusione”.

Domani, lunedì 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, alle ore 17.00, sui canali social delle diverse associazioni coinvolte, si terrà l’evento conclusivo dell’iniziativa che ha coinvolto gli alunni di diverse scuole cittadine. Saranno presenti le associazioni partner del progetto INCAS Produzioni, Liberaluna Onlus, Viva Onlus.

Dopo l’intervento dell’assessore Paola Felice, prenderanno la parola Emanuela Galasso (Liberaluna Onlus – “Percorsi di sensibilizzazione scuole primarie”); Angela Sajeva, Viva Onlus – ”Narrazione orale: Storytelling”; l’attore Marco Caldoro che parlerà dell’ “Utilità del laboratorio teatrale”; il fumettista Giovanni De Michelisi soffermerà su “Il fumetto: dall’idea al bozzetto”. Infine, Roberto Faccenda, presidente INCAS Produzioni, parlerà de “L’animazione dei fumetti”.

L’incontro sarà moderato da Francesco Vitale.

Il progetto Pari Comunicazioni ha inteso avviare, nei suoi diversi step, dei percorsi di in/formazione, sensibilizzazione ed educazione alla non discriminazione e ha avuto, quale obiettivo prioritario, quello di favorire il riconoscimento, la riflessione e il superamento di modelli strutturati, di pregiudizi e stereotipi connessi al genere al fine di prevenire fenomeni di discriminazione ed esclusione connessi alla violenza di genere che, in ambito scolastico, possono degenerare in fenomeni di bullismo ed omofobia.

Nel corso del convegno web di domani 8 marzo, ci sarà la proiezione dei contenuti audiovisivi realizzati nell’ambito del progetto, dello spot “Uso le mani solo per farti rialzare” realizzato da William Mussini, il Documentario reportage dei laboratori svolti, con le quattro strisce animate sul tema della parità di genere.