Quantcast

Anche Termoli avvia lo screening di massa: attivata la piattaforma per prenotarsi

Parte la campagna per effettuare i tamponi rapidi in modalità drive-through nella città molisana che presenta il più alto numero di contagi da coronavirus

Termoli è la città molisana con il più elevato numero di contagi, nonché centro nevralgico per la cura dei pazienti covid della fascia costiera (assistiti all’ospedale San Timoteo). Ci sono 300 casi accertati da tampone molecolare e almeno altri 200 dai test antigenici effettuati nei laboratori privati.

Per monitorare la situazione epidemiologica l’amministrazione ha deciso di avviare uno screening di massa attraverso la modalità del drive through, ossia il prelievo in auto, sistema scelto da altri Comuni del Basso Molise come Guglionesi, Petacciato, Campomarino, Larino, Santa Croce di Magliano.

Il Comune ha attivato una piattaforma su cui bisognerà prenotarsi per aderire alla campagna di screening e avere la possibilità di effettuare un tampone antigenico rapido.

“Per registrarsi – spiegano dal Municipio – è possibile recarsi sull’home page del sito all’indirizzo www.comune.termoli.cb.it dove è ben visibile il banner. Cliccando si accederà all’interno del sistema dove è presente un primo link per stampare il “Modulo richiesta Tampone antigenico rapido”. Deve essere debitamente compilato e consegnato il giorno in cui verrà eseguito il test”.

campagna screening Termoli

Inoltre, “sono presenti dodici gruppi/link in cui ogni cittadino potrà registrarsi esclusivamente ad uno di essi. Il sistema, ultimata la registrazione, invierà automaticamente una notifica di conferma alla mail utilizzata per aderire allo screening. Nei giorni seguenti verrà comunicato attraverso il sito del Comune, le pagine social e gli organi di stampa il calendario delle giornate in cui verrà effettuato lo screening e ad ogni gruppo/link verrà assegnata la rispettiva data”.