Quantcast

Alla Cittadella dell’Economia il terzo centro vaccinale di Campobasso. Sarà attivo dalla prossima settimana

Ultimati i lavori del Comune sulla struttura di Selvapiana che ospiterà il personale dell’Asrem e le persone da vaccinare. Il direttore sanitario Scafarto: “Priorità agli anziani”. Prevista anche una rotatoria per dare maggiore ordine alla viabilità.

I lavori sono praticamente finiti e dalla settimana prossima dovrebbe entrare in funzione. Parliamo del centro vaccinale di contrada Selvapiana che sarà a disposizione dell’Asrem, e quindi della cittadinanza, nei prossimi giorni per effettuare i vaccini anti-covid. I locali della Cittadella dell’Economia sono stati rimessi a nuovo grazie ai lavori svolti nei giorni scorsi dagli operai del Comune.

Centro vaccini covid Campobasso Cittadella dell'economia

Dunque, Campobasso avrà un terzo centro vaccinale dopo quello presente fin dalla partenza della campagna vaccinale dell’ospedale Cardarelli e quello del PalaUnimol messo a disposizione dall’Università degli Studi del Molise.

Centro vaccini covid Campobasso Cittadella dell'economia

L’Asrem si occuperà della gestione: tempi, modi e categorie da vaccinare sono al vaglio, come conferma il direttore sanitario Virginia Scafarto. “Stiamo ultimando i lavori, non è ancora ufficiale la data della partenza. Ma sappiamo sicuramente che dalla settimana prossima inizieremo a somministrare i richiami dei vaccini agli ultraottantenni, priorità ai più anziani. Poi tutte le altre categorie di persone”.

Centro vaccini covid Campobasso Cittadella dell'economia

Nel dettaglio, il Comune si è occupato dei lavori di muratura, tinteggiatura, dei bagni per rendere la struttura più consona rispetto ai dettami dati dall’Azienda Sanitaria. È stata potenziata la linea internet e sarà installata anche una rotatoria per permettere maggiore ordine a livello di viabilità. Il sindaco Roberto Gravina lo invocava da tempo e gli appelli sono stati accolti in maniera favorevole.

Centro vaccini covid Campobasso Cittadella dell'economia

Bisogna aggiungere che anche la Regione Molise ha fatto la sua parte, assicurando i frigoriferi e il gruppo elettrogeno. Ora non c’è altro da fare che accelerare per vaccinare quante più persone possibile.

Cittadella dell'economia Campobasso centro vaccini covid